Resta in contatto
Sito appartenente al Network

Rassegna Stampa

Sanchez la chiave per Dzeko all’Inter. Il nodo è l’ingaggio

I club a colloquio per un clamoroso scambio

Il gelo tra Edin Dzeko e Paulo Fonseca ha prodotto uno scenario inimmaginabile soltanto sette giorni fa. E che potrebbe trasformare la classica suggestione di mercato in un affare potenzialmente decisivo nella corsa scudetto: lo scambio di prestiti tra il bosniaco e Alexis Sanchez dell’Inter. Il paradosso è che chi spinge di più per la conclusione dello scambio è proprio chi dovrebbe perderci: la Roma.

Il motivo? E’ questa l’unica squadra che ha trovato sin qui il nuovo general manager della Roma, Tiago Pinto, per rimediare alla frattura insanabile tra (ex) capitano e allenatore. Solo diciotto mesi fa il bosniaco e Conte erano promessi sposi, prima che il club giallorosso alzasse un muro invalicabile, sancito da un rinnovo da 7,5 milioni netti a stagione. Lo scrive “La Repubblica”.

Lascia un commento
Subscribe
Notificami
guest

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Advertisement

I MITI GIALLOROSSI

L'indimenticabile Ago. Romano e romanista, capitano e campione

Agostino Di Bartolomei

Il "Pluto" dei romanisti. Campione d'Italia nel 2001

Aldair

“Di Bruno solo uno e viene da Nettuno”

Bruno Conti

E' stato il ragazzo della Curva Sud in campo con la sua seconda pelle

Daniele De Rossi

Il bambino che diventò uomo, poi Capitano ed infine leggenda

Francesco Totti

IL GIOVANE CHE DIVENNE "PRINCIPE", NON AZZURRO MA GIALLOROSSO. PER SEMPRE

Giuseppe Giannini

Il "Divino" giallorosso, campione d'Italia nel 1983

Paulo Roberto Falcao

IL TEDESCO CHE VOLAVA SOTTO LA CURVA SUD

Rudi Voeller

SI PUÒ DIVENTARE UN’ICONA GIALLOROSSA SENZA ESSER NATI A ROMA. PICCHIA DURO, SEBINO!

Sebino Nela

Advertisement

Altro da Rassegna Stampa