Resta in contatto
Sito appartenente al Network

Rassegna Stampa

Carvalhal vota Paulo: “Con le sue idee farà bene”

Parla il tecnico dello Sporting Braga

Carvalhal è il tecnico e dello Sporting che domani affronta la Roma. Parla della sfida di Europa League e di Fonseca sulle colonne de “La Gazzetta dello Sport”.

Partiamo dalla Roma e da Fonseca, ex del Braga.
Conosco Paulo sia personalmente che come allenatore e per me è tra i migliori del Portogallo. Ha un’idea di gioco molto precisa, principi calcistici nei quale crede ciecamente. Un bel tipo e un grande allenatore, molto evoluto sia sul piano metodologico che su quello tattico, le sue squadre hanno personalità, come lui.

A Roma però lo criticano.
La Roma è squadra tecnicamente valida, molto aperta quando attacca e veloce a chiudersi ripagando. Penso che Fonseca in Italia stia continuando ad apprendere cercando di adattarsi alla cultura senza perdere la propria identità: ci vuole tempo per coniugare al meglio le idee di Paulo con le difficoltà del campionato italiano. Si, la Roma ha perso alcune partite, ma ho avuto l’impressione che quelle partite potesse anche vincerle.

Lascia un commento
Subscribe
Notificami
guest

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Advertisement

I MITI GIALLOROSSI

L'indimenticabile Ago. Romano e romanista, capitano e campione

Agostino Di Bartolomei

Il "Pluto" dei romanisti. Campione d'Italia nel 2001

Aldair

“Di Bruno solo uno e viene da Nettuno”

Bruno Conti

E' stato il ragazzo della Curva Sud in campo con la sua seconda pelle

Daniele De Rossi

Il bambino che diventò uomo, poi Capitano ed infine leggenda

Francesco Totti

IL GIOVANE CHE DIVENNE "PRINCIPE", NON AZZURRO MA GIALLOROSSO. PER SEMPRE

Giuseppe Giannini

Il "Divino" giallorosso, campione d'Italia nel 1983

Paulo Roberto Falcao

IL TEDESCO CHE VOLAVA SOTTO LA CURVA SUD

Rudi Voeller

SI PUÒ DIVENTARE UN’ICONA GIALLOROSSA SENZA ESSER NATI A ROMA. PICCHIA DURO, SEBINO!

Sebino Nela

Advertisement

Altro da Rassegna Stampa