Resta in contatto

Rassegna Stampa

Lazio, fissata l’udienza riguardante i casi Covid. E spunta una bestemmia di Inzaghi

La Procura Federale ha fissato la data per l’udienza. Indagato anche Inzaghi per un’espressione blasfema

Continua il caos tamponi in casa Lazio. Come riporta Il Tempo, infatti, in giornata la Procura Federale ha fissato l’udienza relativa alla presunta violazione del protocollo sanitario da parte di Claudio Lotito, deferito insieme ai medici Ivo Pulcini e Fabio Rodia, che si terrà il 16 marzo in videoconferenza. La Procura Figc farà ricorso chiedendo una penalizzazione in classifica per il club biancoceleste: possibile che i 4 punti conquistati contro Torino e Juventus vengano detratti dalla somma dei punti accumulati.

Guai anche per Simone Inzaghi, tecnico della Lazio, che rischia la squalifica a causa di un’espressione blasfema pronunciata nel corso del secondo tempo della sfida di campionato contro la Sampdoria.

17 Commenti
Subscribe
Notificami
guest
17 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Advertisement

I MITI GIALLOROSSI

L'indimenticabile Ago. Romano e romanista, capitano e campione

Agostino Di Bartolomei

Il "Pluto" dei romanisti. Campione d'Italia nel 2001

Aldair

“Di Bruno solo uno e viene da Nettuno”

Bruno Conti

E' stato il ragazzo della Curva Sud in campo con la sua seconda pelle

Daniele De Rossi

Il bambino che diventò uomo, poi Capitano ed infine leggenda

Francesco Totti

IL GIOVANE CHE DIVENNE "PRINCIPE", NON AZZURRO MA GIALLOROSSO. PER SEMPRE

Giuseppe Giannini

Il "Divino" giallorosso, campione d'Italia nel 1983

Paulo Roberto Falcao

IL TEDESCO CHE VOLAVA SOTTO LA CURVA SUD

Rudi Voeller

SI PUÒ DIVENTARE UN’ICONA GIALLOROSSA SENZA ESSER NATI A ROMA. PICCHIA DURO, SEBINO!

Sebino Nela

Advertisement

Altro da Rassegna Stampa