Resta in contatto
Sito appartenente al Network

Rassegna Stampa

De Rossi, lo strano caso di “mister futuro”. Costretto a dire no a tre panchine di Serie A

L’ex giallorosso conteso da molti club

Fiorentina, Crotone e Cagliari. Sono tre, per quanto se ne sa al momento, le proposte ricevute da Daniele De Rossi per cominciare ad allenare. La risposta, suo malgrado, è stata sempre la stessa: mi spiace, ora non posso. Questione di regolamenti e di ritardi nei corsi per il patentino che rischiano di penalizzarlo anche per la prossima stagione. Da quando ha annunciato di voler fare l’allenatore De Rossi è finito nel mirino di parecchi club di Serie A.

La prima è stata la Fiorentina che ci ha pensato nel periodo più critico di Iachini, ma De Rossi non aveva ancora i requisiti. Si è quindi iscritto al corso combinato B-A che sarebbe dovuto iniziare ad aprile 2020, ma che per via del Covid è slittato fino a dicembre. Poche settimane fa è stato il turno del Crotone per cambiare Stroppa (poi rimasto), mentre è recente l’interessamento del Cagliari che aveva parlato con lui anche in estate prima di virare su Di Francesco. Lo scrive “La Gazzetta dello Sport”.

1 Commento
Subscribe
Notificami
guest

1 Commento
Inline Feedbacks
View all comments
Advertisement

I MITI GIALLOROSSI

L'indimenticabile Ago. Romano e romanista, capitano e campione

Agostino Di Bartolomei

Il "Pluto" dei romanisti. Campione d'Italia nel 2001

Aldair

“Di Bruno solo uno e viene da Nettuno”

Bruno Conti

E' stato il ragazzo della Curva Sud in campo con la sua seconda pelle

Daniele De Rossi

Il bambino che diventò uomo, poi Capitano ed infine leggenda

Francesco Totti

IL GIOVANE CHE DIVENNE "PRINCIPE", NON AZZURRO MA GIALLOROSSO. PER SEMPRE

Giuseppe Giannini

Il "Divino" giallorosso, campione d'Italia nel 1983

Paulo Roberto Falcao

IL TEDESCO CHE VOLAVA SOTTO LA CURVA SUD

Rudi Voeller

SI PUÒ DIVENTARE UN’ICONA GIALLOROSSA SENZA ESSER NATI A ROMA. PICCHIA DURO, SEBINO!

Sebino Nela

Advertisement

Altro da Rassegna Stampa