Resta in contatto
Sito appartenente al Network

Prima Squadra

Mancini: “Ci portiamo a casa questi 3 punti. Un onore indossare la fascia”

Il difensore giallorosso, al termine della sfida contro il Bologna vinta dalla Roma grazie al gol di Borja Mayoral

Al termine della gara con il Bologna, ha parlato il difensore Gianluca Mancini. Le sue parole:

Partita non facile, ma non avete preso gol e avete gestito il vantaggio
Sì, abbiamo sofferto nel primo tempo, potevamo fare di più ma non abbiamo avuto particolari rischi. Siamo in un punto della stagione in cui la fatica inizia a farsi sentire, ci portiamo a casa i 3 punti.

Cosa vuol dire giocare con la fascia da capitano al braccio?
E’ un’emozione unica pensare a chi l’ha indossata. Anche se non sono romano è un onore per me. Ammetto che avevo paura, se la partita non fosse andata bene avrei pensato di portare male.

La sfida contro l’Ajax?
L’Europa League è una bellissima competizione, abbiamo fatto una partita di sostanza all’andata e ora prepariamo la partita più importante della stagione. Vogliamo portare a casa la semifinale.

Lascia un commento
Subscribe
Notificami
guest

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Advertisement

I MITI GIALLOROSSI

L'indimenticabile Ago. Romano e romanista, capitano e campione

Agostino Di Bartolomei

Il "Pluto" dei romanisti. Campione d'Italia nel 2001

Aldair

“Di Bruno solo uno e viene da Nettuno”

Bruno Conti

E' stato il ragazzo della Curva Sud in campo con la sua seconda pelle

Daniele De Rossi

Il bambino che diventò uomo, poi Capitano ed infine leggenda

Francesco Totti

IL GIOVANE CHE DIVENNE "PRINCIPE", NON AZZURRO MA GIALLOROSSO. PER SEMPRE

Giuseppe Giannini

Il "Divino" giallorosso, campione d'Italia nel 1983

Paulo Roberto Falcao

IL TEDESCO CHE VOLAVA SOTTO LA CURVA SUD

Rudi Voeller

SI PUÒ DIVENTARE UN’ICONA GIALLOROSSA SENZA ESSER NATI A ROMA. PICCHIA DURO, SEBINO!

Sebino Nela

Advertisement

Altro da Prima Squadra