Resta in contatto
Sito appartenente al Network

Rassegna Stampa

Contatto Totti-Friedkin: l’ex capitano ha rifiutato il ruolo di ambasciatore

Non si sa quando, c’è stata la proposta da parte dei proprietari giallorossi all’ex numero 10

Francesco Totti è rimasto il primo tifoso dei giallorossi, ma i tempi, al momento, non sono maturi. L’ex numero 10 sa, o spera, che prima o poi le strade del club sue e del suo cuore si riuniranno, ma adesso continua a dedicarsi all’agenzia di scouting che ha fondato.

Dal 23 marzo è iscritto al registro federale degli agenti sportivi domiciliati e, in quest’ottica, è tornato con una veste diversa a Trigoria, incontrando Pinto. Non si sa quando, ma un contatto con i Friedkin c’è stato ed è venuta fuori una proposta per un ruolo di ambasciatore che non interessa a Totti.

Il suo desiderio è un ruolo più operativo, che lo coinvolgesse nella costruzione della squadra, nella ricerca dei calciatori, ma non avanza richieste dal momento che sa che la casella è già occupata. Si legge su “Il Messaggero”.

19 Commenti
Subscribe
Notificami
guest

19 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Advertisement

I MITI GIALLOROSSI

L'indimenticabile Ago. Romano e romanista, capitano e campione

Agostino Di Bartolomei

Il "Pluto" dei romanisti. Campione d'Italia nel 2001

Aldair

“Di Bruno solo uno e viene da Nettuno”

Bruno Conti

E' stato il ragazzo della Curva Sud in campo con la sua seconda pelle

Daniele De Rossi

Il bambino che diventò uomo, poi Capitano ed infine leggenda

Francesco Totti

IL GIOVANE CHE DIVENNE "PRINCIPE", NON AZZURRO MA GIALLOROSSO. PER SEMPRE

Giuseppe Giannini

Il "Divino" giallorosso, campione d'Italia nel 1983

Paulo Roberto Falcao

IL TEDESCO CHE VOLAVA SOTTO LA CURVA SUD

Rudi Voeller

SI PUÒ DIVENTARE UN’ICONA GIALLOROSSA SENZA ESSER NATI A ROMA. PICCHIA DURO, SEBINO!

Sebino Nela

Advertisement

Altro da Rassegna Stampa