Resta in contatto
Sito appartenente al Network

Bacheca del Tifoso

Dzeko torna all’Olimpico da avversario: fischi o applausi per il bosniaco?

L’ex capitano giallorosso torna nella Capitale per la prima volta con un’altra maglia, quale accoglienza dovrebbe riservargli l’Olimpico?

Edin Dzeko torna allo stadio Olimpico da avversario, davanti al pubblico con il quale ha condiviso gioie e dolori per 6 stagioni consecutive, con l’apice della notte del 10 aprile 2018 quando trascinò i giallorossi nella storica rimonta sul Barcellona che valse la semifinale di Champions League.

Il bosniaco ha lasciato la Roma in estate, dopo che esserci andato vicino diverse volte, soprattutto nell’estate precedente quando era davvero ad un passo dalla Juventus. Ma come vi comporterete (o comportereste se non sarete presenti allo stadio) nei suoi confronti in occasione del suo ritorno all’Olimpico? Prevarrà la sua storia in giallorosso, con la fascia da capitano indossata e i 119 gol che gli valgono il terzo posto all time nella storia dei bomber della Roma, oppure le ultime sessioni di mercato dove l’attaccante ha spinto per lasciare la Capitale e, soprattutto, l‘addio a poche settimane dalla chiusura del mercato dopo le promesse di fine luglio? Fischi o applausi per il bosniaco? Ditecelo nei commenti!

Lascia un commento
Subscribe
Notificami
guest

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Advertisement

I MITI GIALLOROSSI

L'indimenticabile Ago. Romano e romanista, capitano e campione

Agostino Di Bartolomei

Il "Pluto" dei romanisti. Campione d'Italia nel 2001

Aldair

“Di Bruno solo uno e viene da Nettuno”

Bruno Conti

E' stato il ragazzo della Curva Sud in campo con la sua seconda pelle

Daniele De Rossi

Il bambino che diventò uomo, poi Capitano ed infine leggenda

Francesco Totti

IL GIOVANE CHE DIVENNE "PRINCIPE", NON AZZURRO MA GIALLOROSSO. PER SEMPRE

Giuseppe Giannini

Il "Divino" giallorosso, campione d'Italia nel 1983

Paulo Roberto Falcao

IL TEDESCO CHE VOLAVA SOTTO LA CURVA SUD

Rudi Voeller

SI PUÒ DIVENTARE UN’ICONA GIALLOROSSA SENZA ESSER NATI A ROMA. PICCHIA DURO, SEBINO!

Sebino Nela

Advertisement

Altro da Bacheca del Tifoso