Resta in contatto

Rassegna Stampa

Ora l’obiettivo di gennaio è Tolisso

Nome nuovo per la mediana giallorossa

Totti chiede campioni, Mou si attende quantomeno dei rinforzi. E per la mediana, la Roma guarda soprattutto in Bundesliga. Perché oltre a Grillitsch (in scadenza con l’Hoffenheim) e a Roca(Bayern Monaco), in uscita c’è anche Tolisso.

L’ex Lione, come l’austriaco, si libera a zero tra poco più di 6 mesi. L’esperienza in Baviera è quindi agli sgoccioli. In stagione sta trovando pochissimo spazio: 306′ in campionato e 94′ in Champions. L’identikit è ideale per José che cerca un mediano dai piedi buoni, bravo sia in fase di costruzione che di recupero.

L’ostacolo dell’ingaggio, oltre al fatto che difficilmente troverà club disposti a garantirgli i 6,5 milioni del Bayern, potrebbe diventare meno problematico grazie al Decreto Crescita, a meno che in Senato non passi l’emendamento in cui si chiede di ristabilire la parità competitiva tra acquisti effettuati all’esterno e in Italia. Lo scrive “Il Messaggero”.

Lascia un commento
Subscribe
Notificami
guest

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Advertisement

I MITI GIALLOROSSI

L'indimenticabile Ago. Romano e romanista, capitano e campione

Agostino Di Bartolomei

Il "Pluto" dei romanisti. Campione d'Italia nel 2001

Aldair

“Di Bruno solo uno e viene da Nettuno”

Bruno Conti

E' stato il ragazzo della Curva Sud in campo con la sua seconda pelle

Daniele De Rossi

Il bambino che diventò uomo, poi Capitano ed infine leggenda

Francesco Totti

IL GIOVANE CHE DIVENNE "PRINCIPE", NON AZZURRO MA GIALLOROSSO. PER SEMPRE

Giuseppe Giannini

Il "Divino" giallorosso, campione d'Italia nel 1983

Paulo Roberto Falcao

IL TEDESCO CHE VOLAVA SOTTO LA CURVA SUD

Rudi Voeller

SI PUÒ DIVENTARE UN’ICONA GIALLOROSSA SENZA ESSER NATI A ROMA. PICCHIA DURO, SEBINO!

Sebino Nela

Advertisement

Altro da Rassegna Stampa