Resta in contatto
Sito appartenente al Network

Rassegna Stampa

Bove, il talento si vede: inizia un’altra bella storia

L’ottimo esordio da titolare e la possibilità di crescere sotto la guida di Mourinho

Troppe emozioni, troppa adrenalina, troppo tutto nella prima intervista da calciatore vero. Ma il sorriso commosso di Edoardo Bove dopo la prima da titolare vale più di tante frasi di circostanza. Nel centrocampo della Roma che ha battuto il CSKA è stato il migliore e anche i compagni gli hanno fatto i complimenti per la personalità mostrata.

Bove è piaciuto per la capacità di essere tutto. Ha applicato le lezioni di ciò che sa fare anche in partita. Ha rubato molti palloni, alcuni dei quali hanno provocato poi una ripartenza. Il rischio dei falli fa parte del suo stile di gioco. Mourinho chiede ai centrocampisti di essere aggressivi, intasare le idee degli altri. Poi palla al piede Bove non ha mai avuto paura di tentare la giocata. Per l’impatto dell’esordio ha ricordato il suo capitano Lorenzo Pellegrini che non a caso è il punto di riferimento di ogni giovane nella Roma. Bove sembra orientato a seguire le sue orme. Ha da poco rinnovato fino al 2024, ma c’è una scrittura privata come Zalewski che sancirà il prolungamento fino al 2025. Lo scrive Il Corriere dello Sport.

Lascia un commento
Subscribe
Notificami
guest

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Advertisement

I MITI GIALLOROSSI

L'indimenticabile Ago. Romano e romanista, capitano e campione

Agostino Di Bartolomei

Il "Pluto" dei romanisti. Campione d'Italia nel 2001

Aldair

“Di Bruno solo uno e viene da Nettuno”

Bruno Conti

E' stato il ragazzo della Curva Sud in campo con la sua seconda pelle

Daniele De Rossi

Il bambino che diventò uomo, poi Capitano ed infine leggenda

Francesco Totti

IL GIOVANE CHE DIVENNE "PRINCIPE", NON AZZURRO MA GIALLOROSSO. PER SEMPRE

Giuseppe Giannini

Il "Divino" giallorosso, campione d'Italia nel 1983

Paulo Roberto Falcao

IL TEDESCO CHE VOLAVA SOTTO LA CURVA SUD

Rudi Voeller

SI PUÒ DIVENTARE UN’ICONA GIALLOROSSA SENZA ESSER NATI A ROMA. PICCHIA DURO, SEBINO!

Sebino Nela

Advertisement

Altro da Rassegna Stampa