Resta in contatto
Sito appartenente al Network

Rassegna Stampa

Con la Juve Ibanez pronto a cambiare ruolo

Ibanez Roma Bodo

Se non dovesse farcela Maitland-Niles, attenzione ad Ibanez sulla corsia

La Roma è in piena emergenza in vista della partita con la Juventus di domani (stadio Olimpico ore 18.30): in difesa non ci saranno Karsdorp e Mancini entrambi espulsi contro il Milan. Il problema più serio riguarda la corsia di destra ma con l’arrivo di Maitland–Niles il problema è in via di risoluzione, Mourinho nel suo 3-5-2 sta pensando di schierarlo titolare contro la squadra di Allegri proprio per mancanza di alternative.

Se tutti i documenti saranno in ordine entro oggi, allora l’ex Arsenal occuperà il posto sulla corsia di destra e linea difensiva sarà formata da Kumbulla, Smalling e Ibanez. Al contrario l’alternativa è dirottare Ibanez esterno e in difesa scalare Cristante. A quel punto a centrocampo giocheranno Veretout, Pellegrini e Mkhitaryan, con Viña a sinistra. In attacco confermata la coppia Abraham–Zaniolo. Lo scrive Il Messaggero.

Lascia un commento
Subscribe
Notificami
guest

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Advertisement

I MITI GIALLOROSSI

L'indimenticabile Ago. Romano e romanista, capitano e campione

Agostino Di Bartolomei

Il "Pluto" dei romanisti. Campione d'Italia nel 2001

Aldair

“Di Bruno solo uno e viene da Nettuno”

Bruno Conti

E' stato il ragazzo della Curva Sud in campo con la sua seconda pelle

Daniele De Rossi

Il bambino che diventò uomo, poi Capitano ed infine leggenda

Francesco Totti

IL GIOVANE CHE DIVENNE "PRINCIPE", NON AZZURRO MA GIALLOROSSO. PER SEMPRE

Giuseppe Giannini

Il "Divino" giallorosso, campione d'Italia nel 1983

Paulo Roberto Falcao

IL TEDESCO CHE VOLAVA SOTTO LA CURVA SUD

Rudi Voeller

SI PUÒ DIVENTARE UN’ICONA GIALLOROSSA SENZA ESSER NATI A ROMA. PICCHIA DURO, SEBINO!

Sebino Nela

Advertisement

Altro da Rassegna Stampa