Resta in contatto
Sito appartenente al Network

Rassegna Stampa

El Shaarawy l’alternativa a Maitland-Niles. Tocca a Kumbulla

Il Faraone può andare a destra se l’inglese non dovesse esser pronto

Costretto ad inseguire, a dimostrare, a rilanciare proprio nella partita che sente di più, José Mourinho deve anche fare i conti con i postumi disciplinari di Milan–Roma: Karsdorp e Mancini, due titolarissimi, sono stati fermati per squalifica e guarderanno la partita contro la Juve dalla tribuna.

La buona notizia, che più che altro è una speranza, è l’ultimo arrivato, Maitland–Niles, che verrà testato nell’allenamento di rifinitura: se è in condizione, gioca subito per riempire la casella di Karsdorp a destra. Per l’altra sostituzione è tutto più facile: toccherà a Marash Kumbulla il ruolo di vice-Mancini. E chissà che non provi di essere all’altezza del vicecapitano. Lo scrive Il Corriere dello Sport.

Lascia un commento
Subscribe
Notificami
guest

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Advertisement

I MITI GIALLOROSSI

L'indimenticabile Ago. Romano e romanista, capitano e campione

Agostino Di Bartolomei

Il "Pluto" dei romanisti. Campione d'Italia nel 2001

Aldair

“Di Bruno solo uno e viene da Nettuno”

Bruno Conti

E' stato il ragazzo della Curva Sud in campo con la sua seconda pelle

Daniele De Rossi

Il bambino che diventò uomo, poi Capitano ed infine leggenda

Francesco Totti

IL GIOVANE CHE DIVENNE "PRINCIPE", NON AZZURRO MA GIALLOROSSO. PER SEMPRE

Giuseppe Giannini

Il "Divino" giallorosso, campione d'Italia nel 1983

Paulo Roberto Falcao

IL TEDESCO CHE VOLAVA SOTTO LA CURVA SUD

Rudi Voeller

SI PUÒ DIVENTARE UN’ICONA GIALLOROSSA SENZA ESSER NATI A ROMA. PICCHIA DURO, SEBINO!

Sebino Nela

Advertisement

Altro da Rassegna Stampa