Resta in contatto
Sito appartenente al Network

Rassegna Stampa

Spunta Danilo: è l’ultima idea per rinforzare il centrocampo

Spunta un nome nuovo per la mediana giallorossa

Da una parte la speranza di poter piazzare Amadou Diawara, dall’altra i pensieri su chi poter lavorare nelle ultime 72 ore di mercato: Tiago Pinto lavora su due fronti. Infatti, il guineano ha dato per la prima volta la disponibilità a lasciare la Roma (su di lui Venezia, Cagliari, Sampdoria, Galatasaray e due squadre francesi) e per il centrocampo spunta l’idea Danilo Pereira.

È una soluzione che Pinto sta valutando, anche se non gli scalda il cuore e forse anche perché Mourinho in quella casella vorrebbe un giocatore per alcuni versi diverso, più ragionatore ed equilibratore. Danilo, infatti, gioca davanti alla difesa, ma non è un regista puro e il meglio di sé lo dà quando da centrale ha compiti da mediano incontrista. Resta quindi un’idea, è dentro la lista ma non è il primo nome di Tiago Pinto.

Il problema è anche il costo perché il Psg lo ha pagato 20 milioni due estati fa e attualmente non lo valuta meno di 15, avendo un contratto in scadenza nel 2025. La situazione si potrebbe sbloccare se a Parigi dovesse arrivare Ndombelé (che è stato nel mirino della Roma) dal Tottenham, dove dovrebbe sbarcare Amrabat. Lo scrive “La Gazzetta dello Sport”.

Lascia un commento
Subscribe
Notificami
guest

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Advertisement

I MITI GIALLOROSSI

L'indimenticabile Ago. Romano e romanista, capitano e campione

Agostino Di Bartolomei

Il "Pluto" dei romanisti. Campione d'Italia nel 2001

Aldair

“Di Bruno solo uno e viene da Nettuno”

Bruno Conti

E' stato il ragazzo della Curva Sud in campo con la sua seconda pelle

Daniele De Rossi

Il bambino che diventò uomo, poi Capitano ed infine leggenda

Francesco Totti

IL GIOVANE CHE DIVENNE "PRINCIPE", NON AZZURRO MA GIALLOROSSO. PER SEMPRE

Giuseppe Giannini

Il "Divino" giallorosso, campione d'Italia nel 1983

Paulo Roberto Falcao

IL TEDESCO CHE VOLAVA SOTTO LA CURVA SUD

Rudi Voeller

SI PUÒ DIVENTARE UN’ICONA GIALLOROSSA SENZA ESSER NATI A ROMA. PICCHIA DURO, SEBINO!

Sebino Nela

Advertisement

Altro da Rassegna Stampa