Resta in contatto
Sito appartenente al Network

News

Roma, la protesta dei tifosi: “Sozza nato a Milano, come può arbitrare l’Inter?”

Romanisti perplessi dalla designazione arbitrale: il trentaquattrenne è nato a Milano ed è della sezione di Seregno, a pochi chilometri dal capoluogo lombardo

La decisione della Lega di assegnare InterRoma a Sozza ha lasciato decisamente perplessi molti tifosi giallorossi, in quanto l’arbitro in questione è nato e cresciuto nei pressi di Milano. Sozza è della sezione di Seregno, comune a circa venti chilometri dalle porte del capoluogo lombardo. Una decisione, dunque, che ha scatenato e scatenerà molte polemiche. Ecco qualche commento social dei tifosi romanisti:

“Un milanese che arbitra l’Inter, ma è pazzesco”, uno dei tanti post social dei tifosi romanisti. “Ma di tanti arbitri che ci sono in circolazione, come si può designare uno che è di casa? Poi dicono che noi tifosi pensiamo male”, “Ma questo non tutela nemmeno Sozza che adesso si sente sotto pressione ad arbitrare per la prima volta l’Inter”“Inevitabilmente questa situazione porterà polemiche, ed è giusto così: Inter-Roma non può essere diretta da un milanese”. “L’Inter gioca doppiamente in casa”.

Lo scrive Il Corriere dello Sport.

 

2 Commenti
Subscribe
Notificami
guest

2 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Advertisement

I MITI GIALLOROSSI

L'indimenticabile Ago. Romano e romanista, capitano e campione

Agostino Di Bartolomei

Il "Pluto" dei romanisti. Campione d'Italia nel 2001

Aldair

“Di Bruno solo uno e viene da Nettuno”

Bruno Conti

E' stato il ragazzo della Curva Sud in campo con la sua seconda pelle

Daniele De Rossi

Il bambino che diventò uomo, poi Capitano ed infine leggenda

Francesco Totti

IL GIOVANE CHE DIVENNE "PRINCIPE", NON AZZURRO MA GIALLOROSSO. PER SEMPRE

Giuseppe Giannini

Il "Divino" giallorosso, campione d'Italia nel 1983

Paulo Roberto Falcao

IL TEDESCO CHE VOLAVA SOTTO LA CURVA SUD

Rudi Voeller

SI PUÒ DIVENTARE UN’ICONA GIALLOROSSA SENZA ESSER NATI A ROMA. PICCHIA DURO, SEBINO!

Sebino Nela

Advertisement

Altro da News