Resta in contatto

Rassegna Stampa

Totti e Ilary matrimonio finito: “È una scelta inevitabile, ma niente speculazioni”

La fine di un amore che ha fatto storia

Due comunicati separati per un totale di 168 parole. Quelle che servono per ufficializzare al mondo la fine di una storia d’amore durata 20 anni. Francesco Totti e Ilary Blasi si separano, stavolta davvero e lo hanno fatto con una dichiarazione viste le indiscrezioni di “Chi” sulle presunte infedeltà. Le sensazioni è che le ruggini possano portare anche a una battaglia legale. La prima ad uscire allo scoperto è stata Ilary alle 21.07, subito dopo è stata la volta di Totti. E’ inevitabile che vengano fuori anche particolari meno commendevoli su entrambi come il presunto flirt dell’ex capitano della Roma con Noemi Bocchi.

La crisi tra i due sarebbe cominciata nell’autunno del 2020. La morte di papà Enzo e la troppa cura della famiglia di Ilari su questioni patrimoniali hanno spiazzato Francesco. Hanno provato a tornare indietro verso febbraio quando entrambi hanno smentito le voci. Inoltre Totti sarebbe venuto a sapere, pare attraverso la lettura di alcune chat sul cellulare, di una presunta storia di Ilary con un personal trainer romano che lavora anche a Milano. Lo scrive “La Gazzetta dello Sport”.

Lascia un commento
Subscribe
Notificami
guest

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Advertisement

I MITI GIALLOROSSI

L'indimenticabile Ago. Romano e romanista, capitano e campione

Agostino Di Bartolomei

Il "Pluto" dei romanisti. Campione d'Italia nel 2001

Aldair

“Di Bruno solo uno e viene da Nettuno”

Bruno Conti

E' stato il ragazzo della Curva Sud in campo con la sua seconda pelle

Daniele De Rossi

Il bambino che diventò uomo, poi Capitano ed infine leggenda

Francesco Totti

IL GIOVANE CHE DIVENNE "PRINCIPE", NON AZZURRO MA GIALLOROSSO. PER SEMPRE

Giuseppe Giannini

Il "Divino" giallorosso, campione d'Italia nel 1983

Paulo Roberto Falcao

IL TEDESCO CHE VOLAVA SOTTO LA CURVA SUD

Rudi Voeller

SI PUÒ DIVENTARE UN’ICONA GIALLOROSSA SENZA ESSER NATI A ROMA. PICCHIA DURO, SEBINO!

Sebino Nela

Advertisement

Altro da Rassegna Stampa