Resta in contatto
Sito appartenente al Network

Rassegna Stampa

Si è rotto Immobile: niente derby

Immobile ko: salterà il derby

Le lacrime di Ciro, il derby a rischio e la solita considerazione: serviva un vice Immobile. Più che lo 0-0 contro l’Udinese, il primo pareggio dopo 4 vittorie di fila in campionato, a catalizzare le attenzioni dei tifosi della Lazio è l’infortunio di Immobile, che al 30’ si toglie la fascia ed esce dal campo con le lacrime agli occhi per un sospetto stiramento al flessore della coscia sinistra. Ha sentito una fitta forte, Ciro: mercoledì gli esami.

“Se torna nel 2023? È una visione pessimista, aspettiamo“, ha detto Sarri. Le impressioni però non sono buone, Immobile è molto dolorante. Preoccupatissimi i tifosi, consapevoli di dover affrontare un mese cruciale senza il capitano: c’è in ballo la qualificazione in Europa League, punti pesanti in campionato e soprattutto il derby del 6 novembre. Difficile che Ciro possa recuperare. Lo scrive “La Repubblica”.

2 Commenti
Subscribe
Notificami
guest

2 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Advertisement

I MITI GIALLOROSSI

L'indimenticabile Ago. Romano e romanista, capitano e campione

Agostino Di Bartolomei

Il "Pluto" dei romanisti. Campione d'Italia nel 2001

Aldair

“Di Bruno solo uno e viene da Nettuno”

Bruno Conti

E' stato il ragazzo della Curva Sud in campo con la sua seconda pelle

Daniele De Rossi

Il bambino che diventò uomo, poi Capitano ed infine leggenda

Francesco Totti

IL GIOVANE CHE DIVENNE "PRINCIPE", NON AZZURRO MA GIALLOROSSO. PER SEMPRE

Giuseppe Giannini

Il "Divino" giallorosso, campione d'Italia nel 1983

Paulo Roberto Falcao

IL TEDESCO CHE VOLAVA SOTTO LA CURVA SUD

Rudi Voeller

SI PUÒ DIVENTARE UN’ICONA GIALLOROSSA SENZA ESSER NATI A ROMA. PICCHIA DURO, SEBINO!

Sebino Nela

Advertisement

Altro da Rassegna Stampa