Resta in contatto
Sito appartenente al Network

Rassegna Stampa

Scintille a fine partita tra Irrati e Karsdorp

A farne le spese è però il preparatore Rapetti

Finale di partita con giallo, anzi con rosso. Con il passare dei minuti il nervosismo in campo è aumentato sempre di più, e al triplice fischio di Irrati ci sono state scintille in mezzo al campo tra i calciatori della Roma e quelli del Napoli, con il coinvolgimento di alcuni membri dello staff tecnico di entrambe le panchine.

Particolarmente attivo, diciamo così, l’olandese Rick Karsdorp che, uscito prima della fine e con la borsa del ghiaccio sul ginocchio, è andato a chiedere conto al direttore di gara a brutto muso. L’arbitro Irrati ha sventolato un cartellino rosso, che solo in un secondo momento si è capito essere indirizzato al preparatore atletico giallorosso Rapetti, che deve aver detto qualcosa di troppo all’arbitro, e che si trovava proprio alle spalle del difensore olandese. È stato lo stesso Josè Mourinho, visibilmente contrariato a fine partita, a spiegare l’accaduto: “Irrati ha espulso il nostro preparatore atletico, ma tutto era nato perché Lozano aveva provocato la nostra panchina e ha aggredito uno dei miei calciatori“.

Lo scrive Il Corriere della Sera

1 Commento
Subscribe
Notificami
guest

1 Commento
Inline Feedbacks
View all comments
Advertisement

I MITI GIALLOROSSI

L'indimenticabile Ago. Romano e romanista, capitano e campione

Agostino Di Bartolomei

Il "Pluto" dei romanisti. Campione d'Italia nel 2001

Aldair

“Di Bruno solo uno e viene da Nettuno”

Bruno Conti

E' stato il ragazzo della Curva Sud in campo con la sua seconda pelle

Daniele De Rossi

Il bambino che diventò uomo, poi Capitano ed infine leggenda

Francesco Totti

IL GIOVANE CHE DIVENNE "PRINCIPE", NON AZZURRO MA GIALLOROSSO. PER SEMPRE

Giuseppe Giannini

Il "Divino" giallorosso, campione d'Italia nel 1983

Paulo Roberto Falcao

IL TEDESCO CHE VOLAVA SOTTO LA CURVA SUD

Rudi Voeller

SI PUÒ DIVENTARE UN’ICONA GIALLOROSSA SENZA ESSER NATI A ROMA. PICCHIA DURO, SEBINO!

Sebino Nela

Advertisement

Altro da Rassegna Stampa