Resta in contatto
Sito appartenente al Network

Rassegna Stampa

Pellegrini ko: il rischio è che il suo 2022 sia finito

Problema muscolare per Pellegrini: il 2022 rischia di esser finito

Il rischio è quello di una piccola lesione al flessore della coscia destra. Il che se dovesse essere confermato, vorrebbe dire che il 2022 di Lorenzo Pellegrini è finito qui. Niente Sassuolo e niente Torino, le ultime due partite di campionato della Roma prima della sosta. Per averne la certezza dovremo aspettare gli esami strumentali che saranno svolti in queste 48 ore, ma gli indizi portano tutti in quella direzione.

Perché il capitano della Roma non è tipo da arrendersi di fronte ad un fastidio, per aver alzato bandiera bianca c’è una problematica più grave. Tra l’altro, il flessore che ieri lo ha costretto ad uscire non è quello con cui tribola da più di un mese, il sinistro. E i due eventi sono correlati. Quando sai di non essere a posto da una parte, cerchi di non caricare troppo su quella gamba e finisci invece con poggiare più sull’altra, sovraccaricando. Ed è proprio quello che è successo a Pellegrini. Lo scrive “La Gazzetta dello Sport”.

Lascia un commento
Subscribe
Notificami
guest

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Advertisement

I MITI GIALLOROSSI

L'indimenticabile Ago. Romano e romanista, capitano e campione

Agostino Di Bartolomei

Il "Pluto" dei romanisti. Campione d'Italia nel 2001

Aldair

“Di Bruno solo uno e viene da Nettuno”

Bruno Conti

E' stato il ragazzo della Curva Sud in campo con la sua seconda pelle

Daniele De Rossi

Il bambino che diventò uomo, poi Capitano ed infine leggenda

Francesco Totti

IL GIOVANE CHE DIVENNE "PRINCIPE", NON AZZURRO MA GIALLOROSSO. PER SEMPRE

Giuseppe Giannini

Il "Divino" giallorosso, campione d'Italia nel 1983

Paulo Roberto Falcao

IL TEDESCO CHE VOLAVA SOTTO LA CURVA SUD

Rudi Voeller

SI PUÒ DIVENTARE UN’ICONA GIALLOROSSA SENZA ESSER NATI A ROMA. PICCHIA DURO, SEBINO!

Sebino Nela

Advertisement

Altro da Rassegna Stampa