Resta in contatto
Sito appartenente al Network

Rassegna Stampa

Cristante operato: stop di oltre un mese

Il centrocampista tornerà a disposizione dopo la sosta

Bryan Cristante è stato sottoposto all’intervento chirurgico per risolvere la frattura dello scafoide sinistro rimediata nella sfida contro il Napoli dello scorso 23 ottobre. L’intervento di microchirurgia per la ricostruzione dello scafoide è stato eseguito ieri

Il giocatore è stato subito dimesso dopo l’operazione. Cristante dovrà portare un tutore specifico per una massima protezione allo scafoide operato e sarà costretto a lavorare individualmente per quasi l’intera sosta. Per il recupero di questo tipo di intervento servirà massima cautela al polso fratturato, evitando quindi possibili scontri di gioco e colpi. Per rivederlo in gruppo ci vorranno tra le sei e le otto settimane, nelle quali lavorerà individualmente. Lo scrive “Corriere dello Sport”.

 

Lascia un commento
Subscribe
Notificami
guest

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Advertisement

I MITI GIALLOROSSI

L'indimenticabile Ago. Romano e romanista, capitano e campione

Agostino Di Bartolomei

Il "Pluto" dei romanisti. Campione d'Italia nel 2001

Aldair

“Di Bruno solo uno e viene da Nettuno”

Bruno Conti

E' stato il ragazzo della Curva Sud in campo con la sua seconda pelle

Daniele De Rossi

Il bambino che diventò uomo, poi Capitano ed infine leggenda

Francesco Totti

IL GIOVANE CHE DIVENNE "PRINCIPE", NON AZZURRO MA GIALLOROSSO. PER SEMPRE

Giuseppe Giannini

Il "Divino" giallorosso, campione d'Italia nel 1983

Paulo Roberto Falcao

IL TEDESCO CHE VOLAVA SOTTO LA CURVA SUD

Rudi Voeller

SI PUÒ DIVENTARE UN’ICONA GIALLOROSSA SENZA ESSER NATI A ROMA. PICCHIA DURO, SEBINO!

Sebino Nela

Advertisement

Altro da Rassegna Stampa