Sito appartenente al Network
Cerca
Close this search box.

Zaniolo già corre per battere i mugugni

Il 22 giallorosso al centro delle discussioni

Fa parlare di sé quando gioca e soprattutto quando non gioca. Nicolò Zaniolo è un caso a prescindere, non gode del diritto alla normalità. È il destino dei personaggi diversi dalla media. Stavolta un malessere gli ha impedito di essere convocato per la partita con la fiorentina. Eppure il chiacchiericcio dentro e fuori Trigoria impazza: fosse stata la finale di Conference League, che ha deciso con un gol bellissimo nonostante una microfrattura alla caviglia, sarebbe rimasto fuori?

Posto che Mourinho probabilmente lo avrebbe lasciato in panchina, dopo una serie di partite deludenti e i primi fischi dell’Olimpico, l’influenza di Zaniolo alimenta anche a distanza di ore il dibattito perché il general manager Tiago Pinto ha palesato una certa rimostranza domenica davanti alla telecamere di Dazn: “Nicolò ci ha detto che aveva la febbre, lo visiteremo e vedremo“. Che significa “ci ha detto?”. La Roma delle parole del suo giocatore?

Da oggi capire meglio come la Roma gestirà la vicenda. Ma di sicuro Zaniolo non vuole perdere tempo. Ieri, nella giornata di riposo, è andato a Trigoria per svolgere un allenamento personalizzato, dimostrando di aver smaltito ogni acciacco. Tiene molto a giocare nella sua Spezia dopo essere stato escluso dalla formazione titolare nella trasferta dello scorso anno. Lo scrive Il Corriere dello Sport.

Subscribe
Notificami
guest

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Articoli correlati

La Roma avanza nella trattativa per Francois Modesto, attuale direttore sportivo del Monza, con l'approvazione...
Coreografia Tevere - Agostino Di Bartolomei - Roma
Il tifoso disabile, una della vittima degli spiacevoli episodi post-derby, ha raccontato la brutta esperienza...
Formazione - Roma
I voti dei giornali nazionali dopo la vittoria dei giallorossi a San Siro nell'andata dei...

Dal Network

  Joe Barone non ce l’ha fatta. Dopo il malore che lo ha colpito domenica pomeriggio,...

Gli USA pronti a ospitare le 32 squadre da tutto il mondo Nell’estate del 2025,...
Il mondo del calcio si appresta a introdurre un cambiamento regolamentare di potenziale portata storica...

Altre notizie