Sito appartenente al Network

Roma-Inter, le ultime dai campi: tutte le info sul match

Alle 18:00 la Roma di Mourinho scenderà in campo all’Olimpico contro l’Inter

Reduce dal pareggio in trasferta con il Monza, la Roma scenderà in campo nel pomeriggio contro l’Inter, guidato da Simone Inzaghi, nella cornice di pubblico sold-out dello Stadio Olimpico. Per sfruttare il doppio scontro diretto tra Milan e Lazio, che potrebbe regalare qualche favore di classifica ai giallorossi con un’eventuale vittoria laziale, e tra Atalanta e Juve, gli uomini di Mou sono chiamati a provare a vincere per indirizzare nel verso giusto la lotta Champions. Tre punti, porterebbero la Roma scavalcare i nerazzurri; il tutto, in vista di quella che sarà la prima delle due sfide più importanti della stagione: il primo atto della semifinale di Europa League contro il Bayer Leverkusen. Il fischio d’inizio del match odierno è fissato alle 18:00.

Le ultime dai campi

Con una Roma falcidiata dagli infortuni, Mourinho dovrà reinventare una formazione, soprattutto in difesa, per sopperire alle assenze di Diego LlorenteSmalling e Kumbulla. Possibile la difesa a tre, con Cristante arretrato centrale, accanto a Mancini e Roger Ibanez. A centrocampo, dopo la squalifica scontata, torna Nemanja Matic a dare una mano; il serbo, con ogni probabilità affiancherà Mady Camara, candidato ad una maglia da titolare, oppure, eventualmente, Edoardo Bove, elemento valido, sempre più inserito nei meccanismi tattici e nelle rotazioni di José Mourinho. Sulle fasce confermato il duo Zalewski a destra, Spinazzola a sinistra; mentre in attacco si schiererà Abraham, davanti a Pellegrini e Ola Solbakken.

Decisamente meno problemi di formazione per Simone Inzaghi, che potrà contare sulla rosa al completo, ad eccezione di Danilo D’ambrosio, lasciato precauzionalmente a Milano per un problema fisico. Quasi certo l’utilizzo del classico 3-5-2, con Onana tra i pali, Bastoni, Acerbi e Darmian in difesa, Calhanoglu, Brozovic e Barella a centrocampo, supportati dai terzini di spinta Dimarco e Dumfries. In attacco Romelu Lukaku e Lautraro Martinez.

LE PROBABILI FORMAZIONI –  Le possibili scelte di Mourinho e Inzaghi

LE PAROLE DELLA VIGILIA – Le dichiarazioni di Inzaghi 

I GIUDICI DI GARA – La designazione arbitrale 

DOVE SEGUIRE LA SFIDA – Ecco dove vederla 

Subscribe
Notificami
guest

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Articoli correlati

La riforma Uefa sulle competizioni europee partirà dalla prossima stagione: fino a 11 squadre potranno...
Il calciatore giallorosso classe 2002 ha raccontato il primo provino alla Roma e come Trigoria...
La città di Roma, nonostante il divieto di trasferta per gli olandesi, ha stabilito un...

Dal Network

Il mondo del calcio si appresta a introdurre un cambiamento regolamentare di potenziale portata storica...
Si affrontano due nazioni di grande tradizione, anche se negli ultimi anni il parco giocatori...
E’ calato il sipario sulla sessione invernale di calciomercato. Dopo le 20:00 di ieri, 1...