Sito appartenente al Network
Cerca
Close this search box.

Roma, classifica e calendario non sorridono: tanti interrogativi per Mourinho

Il mese di settembre si prospetta impegnativo e ricco di impegni per i giallorossi

La Roma dovrà affrontare un calendario impegnativo e un girone dell’Europa League che creerà problemi logistici fin dall’inizio. Mourinho, squalificato fino alla quarta giornata, dovrà guidare a distanza la squadra a Tiraspol il 21 settembre.

La sfida più grande è quando la Roma sarà costretta a giocare partite in trasferta dopo gli impegni europei. Ad esempio, dopo la sfida contro il Servette all’Olimpico, la Roma giocherà contro il Cagliari meno di 72 ore dopo. Questo schema si ripete in seguito, con la Roma costretta a giocare partite in trasferta poco dopo gli incontri europei.

A novembre, nell’avvicinamento al derby, la Roma dovrà affrontare una settimana complicata. Dopo una partita contro lo Slavia Praga giovedì 9, affronterà il team di Sarri domenica 12 alle ore 18. Questo programma di partite ravvicinate darà un vantaggio alla Lazio, che avrà due giorni in più di riposo e una partita di Champions League da giocare all’Olimpico.

Mourinho cercherà di gestire il discorso relativo all’Europa League nelle prime quattro giornate per evitare complicazioni ulteriori. Tuttavia, il calendario fitto rimane una sfida costante per la squadra giallorossa.. Lo riporta il Corriere dello Sport.

Subscribe
Notificami
guest

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Articoli correlati

Nicolas Burdisso potrebbe essere nominato ds della Roma, dopo l'addio alla Fiorentina che sarà ufficiale...
Striscione / Curva Sud / Roma
Il pubblico dell'Olimpico ha protestato in maniere veemente contro la Lega e contro Claudio Lotito...
Udinese-Roma
La Roma ha deciso di affrontare la trasferta di Udine partendo giovedì mattina e ripartendo...

Dal Network

  Joe Barone non ce l’ha fatta. Dopo il malore che lo ha colpito domenica pomeriggio,...

Gli USA pronti a ospitare le 32 squadre da tutto il mondo Nell’estate del 2025,...
Il mondo del calcio si appresta a introdurre un cambiamento regolamentare di potenziale portata storica...

Altre notizie