Sito appartenente al Network
Cerca
Close this search box.

Moggi: “Se Mourinho non verrà punito, tutti potranno condizionare qualsiasi partita”

L'ex dirigente bianconero commenta la situazione attorno al tecnico della Roma: le sue parole

L’ex dirigente della Juventus, Luciano Moggi, ha commentato le dichiarazioni di Mourinho alla vigilia di Sassuolo-Roma nel suo consueto spazio sul quotidiano L’Avvenire. È importante ricordare che secondo la Cassazione, Moggi è stato considerato “l’ideatore di un sistema illecito di condizionamento delle gare del campionato 2004-2005”. Di seguito, le sue parole sullo Special One.

“Se Mourinho non verrà severamente punito per le sue esternazioni, tutti si sentiranno in diritto di condizionare qualsiasi partita ancor prima di scendere in campo. Nel prepartita ha avanzato riserve sulla designazione, sul Var e ha accusato Berardi di provocare ammonizioni ed espulsioni. Detto ciò sul campo la Roma ha meritato la vittoria”. 

34 risposte

  1. Da qui ci si accorge che tutto un falso, quando anche gli ergastolani possono dire la loro senza vergogna e senza ritegno; guai a parlar male dei poteri; questo è un vero e proprio attacco mediatico a Mourinho; Mou è troppo scomodo.
    I De Laurentis, i Presidente Senatori, i Gasperini, i Sarri e persino Massimiliano Allegri possono criticare e dire la loro, senza mezzi termini, anche in modo sfacciato…… tutto è consentito……. senza che la stampa, i Casarin i Zazzaroni e quant’altri ne chiedano la testa prima di ogni altro a giudicare…… tutto è consentito…..
    a Mourinho no.

  2. in un Paese più civile e normale avrebbe dovuto stare nelle patrie galere per diverso tempo….quale pupazzo disonesto pontifica nei riguardi di Mou!! Poveraccio senza nessuna vergogna🤡💩

  3. Ammazza c’hai anche er coraggio de parlà dovresti sta in galera per tutto quello che hai fatto. Chiuso gli arbitri dentro gli spogliatoi rubato partite e scudetti

  4. Ogni volta che la Roma cresce spuntano questi pseudo personaggi delinquenti mandati dalle società del Nord

  5. Proprio tu parli che è da anni che dovresti essere rinchiuso in casa fino alla fine dei tuoi giorni ancora Mourhinio non ha chiuso gli arbitro negli spogliatoi te con tutto quello che hai fatto e calciopoli e una piccolezza che è venuta fuori se veniva fuori tutto non avevi neanche lacrime per piangere vergognati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Articoli correlati

Continua la lotta al quarto posto: Zirkzee e Ferguson decidono il match contro l'Atalanta...
I giallorossi dovrebbero sfidare i rossoneri all'Optus Arena. L'annuncio potrebbe arrivare in settimana...
I giallorossi si sono riuniti nel centro sportivo giallorosso per iniziare a preparare la partita...

Dal Network

Il mondo del calcio si appresta a introdurre un cambiamento regolamentare di potenziale portata storica...
Si affrontano due nazioni di grande tradizione, anche se negli ultimi anni il parco giocatori...
E’ calato il sipario sulla sessione invernale di calciomercato. Dopo le 20:00 di ieri, 1...