Sito appartenente al Network
Cerca
Close this search box.

Roma-Juventus 1-2, le pagelle: Giacinti e Giugliano le grandi assenti

Le pagelle delle calciatrici giallorosse al termine di Roma-Juventus

La Roma esce sconfitta dalla gara in Supercoppa contro la Juventus. Le giallorosse non giocano una brutta gara, ma nei momenti decisivi della gara la sensazione è che sia mancato qualcosa.E cco le pagelle delle calciatrici della Roma:

Ceasar 6 – Non particolarmente impegnata, sfortunata nell’occasione del primo gol bianconero, quando un suo iniziale intervento prodigioso è vanificato dalla sfortunata autorete di Viens. Non può nulla invece sulla prodezza di Garbino.

Di Guglielmo 5,5 – Prestazione discreta, ma la sensazione è che risulti in affanno in qualche situazione di troppo.

Linari 5,5 – La sua presenza in area si sente molto meno rispetto al solito. La fisicità di Berensteyn la manda un po’in crisi in certi momenti, ma non perde mai del tutto la rotta.

Minami 6 – La centrale giapponese disputa una buona prova. Attenta e pulita in una gara di questa importanza, dimostra di essere cresciuta molto anche a livello mentale.

Aigbogun 6 – Solita prova di sostanza e sacrificio sulla fascia sinistra, è costretta a fermarsi a pochi secondi dalla fine del primo tempo per un problema al ginocchio.

Greggi 6,5 – Nel primo tempo è una vera leonessa in mezzo al campo. Ruba palloni e a testa alta si lancia verso l’area avversaria. Ha il merito di accendere la gara per parte giallorossa con un paio di conclusioni che scuotono le compagne. Nel secondo tempo incide meno.

Kumagai 6 – Il suo splendido gol e un primo tempo di grande ordine e qualità le fanno meritare la sufficienza. Nella ripresa cala un po’, al netto di una buona quantità di palloni recuperati, e si divora un’occasione per il pareggio.

Giugliano 5 – Insieme a Giacinti è la grande assente di oggi. Fa fatica a entrare in partita, e non riesce a far risaltare la sua qualità in mezzo al campo. Su una punizione è poco precisa, poi nel finale trova una grande conclusione con uno dei pochi guizzi di oggi, ma colpisce la traversa. Una semplice giornata storta.

Viens 5 – Non una grande gara, cerca la giocata in qualche occasione ma non le riesce quasi mai. Lo sfortunato autogol non la aiuta a rimanere concentrata.

Giacinti 5 – La numero 9 si impegna, ma è un leone in gabbia. Ha pochissimo spazio anche per respirare, e quando riesce a ritagliarsi un angolino per tentare di calciare viene chiusa. Poco trovata anche dalle compagne, non brilla.

Haavi 5,5 – Nei primi 45 minuti è nella partita: tenta dribbling, serve le sovrapposizioni, taglia dentro. Poi il comprensibile calo fisico dovuto a un recupero giustamente forzato in vista di una gara così importante.

Glionna 5

Bartoli 5,5

Valdezate S.V.

Serturini S.V.

Subscribe
Notificami
guest

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Articoli correlati

Le parole di Elisa Bartoli dopo il grande successo interno della Roma Femminile contro la...
Viens / Roma-Juventus Femminile
Le pagelle delle calciatrici della Roma dopo il successo importantissimo in campionato contro la Juventus...

Dal Network

  Joe Barone non ce l’ha fatta. Dopo il malore che lo ha colpito domenica pomeriggio,...

Gli USA pronti a ospitare le 32 squadre da tutto il mondo Nell’estate del 2025,...
Il mondo del calcio si appresta a introdurre un cambiamento regolamentare di potenziale portata storica...

Altre notizie