Sito appartenente al Network
Cerca
Close this search box.

La Stampa, Doni: “Fui vicino alla Juventus due volte. Di Francesco? Faccio il tifo per lui”

L’ex portiere giallorosso: “Vedere Totti in giacca e cravatta mi da ancora una strana sensazione, ma farà bene anche da dirigente”

L’ex portiere brasiliano Doni, intervistato dal quotidiano La Stampa, ha rilasciato alcune dichiarazioni in merito alla partita di domani tra Juventus e Roma: “La prima volta non fu felicissima, perdemmo 4-1, era la Juve di Nedved Ibrahimovic, Trezeguet e tanti altri campioni fortissimi”.

Mai stato vicino ad un trasferimento alla Juve? “Due volte, la prima dopo qualche mese dal mio arrivo alla Roma, poi al termine della mia esperienza a Liverpool, ma non andammo oltre a una chiacchierata”.

Il brasiliano ha poi parlato anche del suo collega Olsen: “Non è da tutti capire il calcio italiano come sta facendo, un errore può capitare”.

Infine, in merito alla delicata situazione della panchina giallorossa, Doni ha dichiarato: “Di Francesco è una persona per bene, io tifo per lui. Ci penserei su due volte prima di esonerare un allenatore che ti ha portato in semifinale di Champions”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Articoli correlati

Doni

L’ex portiere giallorosso Alexander Doni ha ricordato la prima Roma di Spalletti: “Una squadra fantastica,...

L’intervista al portiere brasiliano protagonista delle sfide contro i Red Devils di oltre un decennio...

L’ex portiere ha svelato un aneddoto sulla leggenda romanista Doni, ex portiere della Roma, ha...

Dal Network

Il mondo del calcio si appresta a introdurre un cambiamento regolamentare di potenziale portata storica...
Si affrontano due nazioni di grande tradizione, anche se negli ultimi anni il parco giocatori...
E’ calato il sipario sulla sessione invernale di calciomercato. Dopo le 20:00 di ieri, 1...