Resta in contatto
Sito appartenente al Network

Rassegna Stampa

L’Edicola, Nel 2019 prima pietra per lo Stadio della Roma. Domani test fisici a Trigoria per iniziare il nuovo anno

La Rassegna Stampa di oggi.

STADIO DELLA ROMA – Torna finalmente a tenere banco nella rassegna stampa la questione Stadio della Roma. Il progetto sembra poter trovare la posa della prima pietra entro la fine del 2019. Inoltre James Pallotta sta portando a termine le trattative per rilevare i terreni da Eurnova e dal governo potrebbe arriva un aiuto per il Ponte di Traiano.

CALCIOMERCATODonsah e Bennacer i nomi nuovi sul mercato della Roma. A Di Francesco piace anche Duncan per il centrocampo ma Monchi vorrebbe Waynama. In difesa a sostituire Marcano uno tra Kabak e Maidana. La Roma rinnova il contratto al giovane Bouah.

PRIMA SQUADRA – Da domani i giocatori torneranno a Trigoria per effettuare alcuni test fisici che controlleranno la condizione della rosa. Fatica Daniele De Rossi a rientrare dall’infortunio, un vero e proprio incubo non risolvibile nemmeno con l’intervento chirurgico. Manolas e Pellegrini vogliono il rinnovo del contratto per diventare bandiere del club. Intanto la Roma aspetta i gol di Dzeko per decollare nel 2019.

FUORI DAL CAMPOAquilani diventa presidente della Spes Montesacro. Lanciato l’allarme per il mondo ultrà: “pianificano agguati lontani dagli stadi per evitare intromissioni delle forze dell’ordine”.

Lascia un commento
Subscribe
Notificami
guest

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Advertisement

I MITI GIALLOROSSI

L'indimenticabile Ago. Romano e romanista, capitano e campione

Agostino Di Bartolomei

Il "Pluto" dei romanisti. Campione d'Italia nel 2001

Aldair

“Di Bruno solo uno e viene da Nettuno”

Bruno Conti

E' stato il ragazzo della Curva Sud in campo con la sua seconda pelle

Daniele De Rossi

Il bambino che diventò uomo, poi Capitano ed infine leggenda

Francesco Totti

IL GIOVANE CHE DIVENNE "PRINCIPE", NON AZZURRO MA GIALLOROSSO. PER SEMPRE

Giuseppe Giannini

Il "Divino" giallorosso, campione d'Italia nel 1983

Paulo Roberto Falcao

IL TEDESCO CHE VOLAVA SOTTO LA CURVA SUD

Rudi Voeller

SI PUÒ DIVENTARE UN’ICONA GIALLOROSSA SENZA ESSER NATI A ROMA. PICCHIA DURO, SEBINO!

Sebino Nela

Advertisement

Altro da Rassegna Stampa