Resta in contatto

Rassegna Stampa

La Gazzetta dello Sport, Manolas, niente fratture: è distorsione. Il derby si allontana, mirino sui portoghesi

Le chances che il greco possa giocare il derby, sabato prossimo, sono davvero poche

Ieri Kostas Manolas si è sottoposto alla radiografia a Villa Stuart, per valutare l’entità dell’eventuale danno alla caviglia destra. È stato scongiurato il rischio di eventuali fratture, confermando invece la prima diagnosi, quella della distorsione alla caviglia. Mancando ancora sei giorni al derby contro la Lazio, la Roma farà di tutto per provare a rimetterlo in piedi e fargli giocare una sfida chiaramente decisiva. Molto dipenderà dall’esito delle terapie a cui il difensore si sottoporrà in questi giorni. Non dovesse farcela, l’obiettivo del greco si sposterebbe inevitabilmente sulla gara contro il Porto, quella del 6 marzo prossimo.

Per quanto riguarda il resto dell’inferemeria, Under verrà valutato di giorno in giorno, ma spifferi di corridoio parlano di una ricaduta al flessore della coscia destra. Karsdorp e Schick potrebbero tornare in gruppo in settimana.

Lascia un commento
Subscribe
Notificami
guest

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Advertisement

I MITI GIALLOROSSI

L'indimenticabile Ago. Romano e romanista, capitano e campione

Agostino Di Bartolomei

Il "Pluto" dei romanisti. Campione d'Italia nel 2001

Aldair

“Di Bruno solo uno e viene da Nettuno”

Bruno Conti

E' stato il ragazzo della Curva Sud in campo con la sua seconda pelle

Daniele De Rossi

Il bambino che diventò uomo, poi Capitano ed infine leggenda

Francesco Totti

IL GIOVANE CHE DIVENNE "PRINCIPE", NON AZZURRO MA GIALLOROSSO. PER SEMPRE

Giuseppe Giannini

Il "Divino" giallorosso, campione d'Italia nel 1983

Paulo Roberto Falcao

IL TEDESCO CHE VOLAVA SOTTO LA CURVA SUD

Rudi Voeller

SI PUÒ DIVENTARE UN’ICONA GIALLOROSSA SENZA ESSER NATI A ROMA. PICCHIA DURO, SEBINO!

Sebino Nela

Advertisement

Altro da Rassegna Stampa