Resta in contatto
Sito appartenente al Network

Rassegna Stampa

CorSera, “De Rossi si rivede a maggio”

Il capitano giallorosso rimarrà fermo almeno tre settimane

Lesione di primo grado al bicipite femorale della coscia destra“: è questo il responso impietoso degli esami strumentali a cui si è sottoposto ieri Daniele De Rossi. Il capitano giallorosso rimarrà fuori tre settimane. Il suo ritorno è dunque lo si aspetta per la sfida di Marassi contro il Genoa il 5 maggio o più probabilmente per la settimana successiva, per il match all’Olimpico contro la Juventus. Questo infortunio, l’ennesimo della sua stagione, mina le certezze del numero 16 per il futuro. Che cosa farà nei prossimi mesi la bandiera romanista sarà uno degli argomenti che discuteranno a Boston Pallotta, Baldini e Massara. I primi punti all’ordine del giorno riguarderanno però l’area tecnica: da definire se Campos lavorerà con o senza Massara e quale sarà il ruolo di Totti.

Lascia un commento
Subscribe
Notificami
guest

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Advertisement

I MITI GIALLOROSSI

L'indimenticabile Ago. Romano e romanista, capitano e campione

Agostino Di Bartolomei

Il "Pluto" dei romanisti. Campione d'Italia nel 2001

Aldair

“Di Bruno solo uno e viene da Nettuno”

Bruno Conti

E' stato il ragazzo della Curva Sud in campo con la sua seconda pelle

Daniele De Rossi

Il bambino che diventò uomo, poi Capitano ed infine leggenda

Francesco Totti

IL GIOVANE CHE DIVENNE "PRINCIPE", NON AZZURRO MA GIALLOROSSO. PER SEMPRE

Giuseppe Giannini

Il "Divino" giallorosso, campione d'Italia nel 1983

Paulo Roberto Falcao

IL TEDESCO CHE VOLAVA SOTTO LA CURVA SUD

Rudi Voeller

SI PUÒ DIVENTARE UN’ICONA GIALLOROSSA SENZA ESSER NATI A ROMA. PICCHIA DURO, SEBINO!

Sebino Nela

Advertisement

Altro da Rassegna Stampa