Resta in contatto
Sito appartenente al Network

News

Calciomercato, Mourinho: “Il mio futuro non sarà in Premier League”

“I trofei sono la mia garanzia di successo”

“Vivo a Londra ed è la mia base di partenza: la prossima tappa non sarà in Premier League”. A svelarlo è José Mourinho in un’intervista a DAZN in cui l’ex Inter, Real e Manchester United parla della sua carriera e del suo futuro. “I trofei sono la mia garanzia di successo – dice a Linea Diletta – anche contro quelli che fanno di tutto per dimenticarlo, ma non è possibile dimenticarlo: l’ultimo mio trofeo è l’Europa League, un anno e mezzo fa, molti pensano siano passati vent’anni ma ne è passato solo uno e mezzo.

Certo, è passato e ora mi sto preparando per il futuro”. Lo ‘Special One’ ha allenato tanti campioni nella sua carriera e “se devo dire il nome di un giocatore che ha un potenziale adatto al calcio di oggi che può cambiare le sorti di una squadra, è Mbappè. Mi piace”. Vizi e virtù? “Tre virtù del mio carattere: conoscenza, esperienza ed ambizione senza limite – risponde Mourinho – Difetti: orribile con la sconfitta, orribile con chi ha meno motivazione di me”. Lo scrive l’ANSA.

Lascia un commento
Subscribe
Notificami
guest

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Advertisement

I MITI GIALLOROSSI

L'indimenticabile Ago. Romano e romanista, capitano e campione

Agostino Di Bartolomei

Il "Pluto" dei romanisti. Campione d'Italia nel 2001

Aldair

“Di Bruno solo uno e viene da Nettuno”

Bruno Conti

E' stato il ragazzo della Curva Sud in campo con la sua seconda pelle

Daniele De Rossi

Il bambino che diventò uomo, poi Capitano ed infine leggenda

Francesco Totti

IL GIOVANE CHE DIVENNE "PRINCIPE", NON AZZURRO MA GIALLOROSSO. PER SEMPRE

Giuseppe Giannini

Il "Divino" giallorosso, campione d'Italia nel 1983

Paulo Roberto Falcao

IL TEDESCO CHE VOLAVA SOTTO LA CURVA SUD

Rudi Voeller

SI PUÒ DIVENTARE UN’ICONA GIALLOROSSA SENZA ESSER NATI A ROMA. PICCHIA DURO, SEBINO!

Sebino Nela

Advertisement

Altro da News