Resta in contatto

Rassegna Stampa

Il Messaggero, “Ranieri torna sul luogo dei ricordi: a Marassi l’esordio e anche l’addio”

La Champions della Roma passa per Genova e il Genoa

Un binomio che ai tifosi giallorossi strappa un sorriso ripensando al colpo di testa di Pruzzo dell’8 maggio del 1983 e che invece a Ranieri evoca ricordi contrastanti. Positivi ripensando al 4 novembre del 1973, quando proprio contro i rossoblù, Manlio Scopigno decise di farlo esordire in serie A a 22 anni. Trentotto anni dopo, sempre Genova, il Genoa e Marassi segnano invece l’epilogo della prima avventura in panchina del Ranieri allenatore che soltanto qualche mese prima aveva sfiorato un’impresa che non avrebbe avuto nulla da invidiare a quella poi riuscitagli nel 2016 con il Leicester. Una sconfitta per 4-3, dopo essere stato in vantaggio per 3-0 con le reti di Mexes, Burdisso e Totti fino al 52’, che alzò polveroni, mille dubbi e sospetti, ai quali l’allenatore – dopo 4 sconfitte consecutive, Champions compresa – replicò con la solita classe che lo contraddistingue, rassegnando le dimissioni e lasciando sul piatto 800mila euro.

Lascia un commento

Lascia un commento

avatar
  Subscribe  
Notificami
Advertisement

Giuseppe Giannini

Ultimo commento: "Ciliegina sulla torta...allenatore as roma!!!!!! Che spettacolo!!!!"

Agostino Di Bartolomei

Ultimo commento: "Leggere dietro i silenzi di persone che come Agostino erano tanto taciturni e' quasi impossibile e spesso puo'avere dei risvolti imprevedibili e..."

Nils Liedholm

Ultimo commento: "videoNils Liedholm - Siamo la Roma"

Francesco Totti: uomo, capitano e leggenda

Ultimo commento: "Grande capitano grande uomo"

Daniele De Rossi

Ultimo commento: "Daniele vena gonfia di passione"
Advertisement

Altre notizie dalla città

Powered by Good Morning News

Altro da Rassegna Stampa