Resta in contatto

News

Brescia, Corini: “Tonali mi ricorda De Rossi”

Il tecnico dei lombardi incorona il classe 2000

Eugenio Corini, allenatore del Brescia neopromosso in Serie A, è stato intervistato da Sportitalia. Ecco le sue parole sul futuro di Tonali, talentino classe 2000 accostato spesso alla Roma:

Per il valore del giocatore può andare dove vuole da subito. È chiaro che averlo ancora con noi sarebbe molto importante, tante volte mi sono dimenticato che è un ragazzo di 19 anni al suo primo vero campionato. Per continuità di rendimento e qualità ha un futuro davvero luminoso davanti a sé, mi auguro che il presidente riesca a tenerlo. Ha valori fisici incredibile, ce ne rendiamo conto in allenamento. È stato paragonato a Pirlo, io invece lo avvicino a un giocatore per cui ho sempre avuto un debole come Daniele De Rossi, credo che Sandro possa diventare l’anima della squadra. Gli auguro di fare una grandissima carriera, dovrà dimostrare le sue qualità anche in una grandissima squadra. Penso che il presidente farà di tutto per tenerlo“.

 

Lascia un commento
Subscribe
Notificami
guest

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Advertisement

I MITI GIALLOROSSI

L'indimenticabile Ago. Romano e romanista, capitano e campione

Agostino Di Bartolomei

Il "Pluto" dei romanisti. Campione d'Italia nel 2001

Aldair

“Di Bruno solo uno e viene da Nettuno”

Bruno Conti

E' stato il ragazzo della Curva Sud in campo con la sua seconda pelle

Daniele De Rossi

Il bambino che diventò uomo, poi Capitano ed infine leggenda

Francesco Totti

IL GIOVANE CHE DIVENNE "PRINCIPE", NON AZZURRO MA GIALLOROSSO. PER SEMPRE

Giuseppe Giannini

Il "Divino" giallorosso, campione d'Italia nel 1983

Paulo Roberto Falcao

IL TEDESCO CHE VOLAVA SOTTO LA CURVA SUD

Rudi Voeller

SI PUÒ DIVENTARE UN’ICONA GIALLOROSSA SENZA ESSER NATI A ROMA. PICCHIA DURO, SEBINO!

Sebino Nela

Advertisement

Altro da News