Resta in contatto
Sito appartenente al Network

Prima Squadra

Giallini: “Questa non la perdonerei neppure a mia madre!”(FOTO)

L’attore, romano e romanista: “Non vedere la tua faccia, prima e dopo la partita, ci priverà del Nostro vero senso dello Sport”

Anche Marco Giallini, famoso attore romano e notoriamente romanista, è rimasto scioccato dall’addio  di Daniele De Rossi, arrivato come un fulmine a ciel sereno. L’attore ha voluto dedicare al capitano giallorosso una lunga lettera, pubblicata tramite Instagram insieme ad una foto.

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Mi chiedo dove sia finito il Cuore. Non può essere ,che persone ,dati gli interessi , i Giochi di “potere”, nella speranza di essere immortali, possano in qualche modo, dare ,con nonchalance , una notizia cosi, ad un PUBBLICO CALCISTICO , come quello della ROMA, Pubblico, che avrebbe Meritato ,nel corso della Storia, di avere Maggiori Soddisfazioni e di “soffrire” di Meno! … Questa, non la Perdonerei nemmeno a MIA MADRE, . Figuriamoci, ad un Presidente che non conosco … o a chi per lui . Basta, per me e’ “finita “ … la -ROMA-, ha , da Oggi , uno di Meno ,che “soffre “( Calcisticamente parlando ) per una Squadra ,e per uno Sport , che ha disatteso le Sue aspettative di chiarezza , e di appartenenza a qualcosa, che avesse a che fare con il Cuore! CIAO DANIELE! Io lo so’ che Tu il Cuore ce ll’hai … da venne . Allora Famo na cosa tra de noi … (mi riferisco , a Tutti quelli, che hanno ancora , questo Organo Funzionante), TI VOGLIAMO BENE , SEI MIO FRATELLO , MIO AMICO ,LA PERSONA CON LA QUALE ,IO ,LA MIA FAMIGLIA E I MIEI AMICI … (ANCHE QUELLI CHE NON CONOSCO) ABBIAMO CONDIVISO , LA PASSIONE, E LO SMISURATO AMORE PER UNA CITTA’ E PER LA SUA GENTE . TI VOGLIO BENE ,FRATELLO D’ELEZIONE … MI MANCHERAI , NON SAI NEMMENO QUANTO . SEI UNO DEI PIU GRANDI CALCIATORI , CHE QUESTA SQUADRA ABBIA MAI AVUTO . TI MANDO E TI MANDIAMO , UN ABBRACCIO CON STRETTA DA FARE MALE … NON VEDERE LA TUA FACCIA, prima e dopo LA PARTITA , ci priverà del “NOSTRO “Senso Vero dello Sport, e di questo Gioco ..CIAO DANIELE . Marco Giallini .

Un post condiviso da Marco Giallini (@marco_giallini_official) in data:

Lascia un commento
Subscribe
Notificami
guest

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Advertisement

I MITI GIALLOROSSI

L'indimenticabile Ago. Romano e romanista, capitano e campione

Agostino Di Bartolomei

Il "Pluto" dei romanisti. Campione d'Italia nel 2001

Aldair

“Di Bruno solo uno e viene da Nettuno”

Bruno Conti

E' stato il ragazzo della Curva Sud in campo con la sua seconda pelle

Daniele De Rossi

Il bambino che diventò uomo, poi Capitano ed infine leggenda

Francesco Totti

IL GIOVANE CHE DIVENNE "PRINCIPE", NON AZZURRO MA GIALLOROSSO. PER SEMPRE

Giuseppe Giannini

Il "Divino" giallorosso, campione d'Italia nel 1983

Paulo Roberto Falcao

IL TEDESCO CHE VOLAVA SOTTO LA CURVA SUD

Rudi Voeller

SI PUÒ DIVENTARE UN’ICONA GIALLOROSSA SENZA ESSER NATI A ROMA. PICCHIA DURO, SEBINO!

Sebino Nela

Advertisement

Altro da Prima Squadra