Resta in contatto

Day

Day 138, continua la contestazione globale verso la dirigenza giallorossa. Sondaggio per Allegri

Tutte le news della giornata

Contestazione globale – Ormai da giorni i romanisti di tutto il mondo stanno manifestando il loro disappunto nei confronti della società americana, in particolare verso il presidente James Pallotta, dopo il caso relativo al non rinnovo di De Rossi. Anche oggi, in diverse città del mondo come Parigi e Copenaghen, sono spuntati diversi striscioni contro la dirigenza giallorossa.

Panchina RomaRoma-Parma sarà l’ultima partita di Daniele De Rossi, ma non solo. Anche il tecnico Claudio Ranieri lascerà la Roma a fine stagione: il futuro della panchina giallorossa è ancora avvolta nel mistero, anche se iniziano ad uscire le prime indiscrezioni in merito: Pallotta avrebbe personalmente sentito Massimiliano Allegri, anche se la possibilità che l’ex Juve arrivi a Trigoria sembra lontana. Un altro nome che spunta oggi è quello di Marcelo Bielsa: secondo quanto riportato da Gianluca Di Marzio, il tecnico argentino piacerebbe alla dirigenza giallorossa. Dopo la sfida contro il Chievo, il tecnico della Sampdoria Marco Giampaolo ha rilasciato alcune dichiarazioni in merito al suo futuro.

Futuro De Rossi – Anche il futuro di Daniele De Rossi è ancora incerto. Negli ultimi giorni il Boca Juniors ha provato a muoversi per arrivare al centrocampista, ed oggi ha parlato il ds degli argentini ed ex romanista Nicolas Burdisso. Sul possibile futuro argentino di De Rossi ha poi rilasciato alcune dichiarazioni anche Christian Gribaudo, segretario generale degli Xeneizes. 

TrigoriaMartedì mattina, alle ore 11:00, la squadra tornerà ad allenarsi in vista dell’ultima partita di campionato contro il Parma.

Addio di De Rossi – Sulla fine del rapporto d’amore tra la Roma e Daniele De Rossi si è espresso anche Luca Toni, campione del mondo ed ex giallorosso. Anche Marco Cassetti ha parlato dell’addio del capitano giallorosso.  Il modus operandi della Roma in merito al rinnovo di De Rossi ha stupito anche il presidente del Napoli, Aurelio De Laurentiis.

Lascia un commento
Subscribe
Notificami
guest

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Advertisement

I MITI GIALLOROSSI

L'indimenticabile Ago. Romano e romanista, capitano e campione

Agostino Di Bartolomei

Il "Pluto" dei romanisti. Campione d'Italia nel 2001

Aldair

“Di Bruno solo uno e viene da Nettuno”

Bruno Conti

E' stato il ragazzo della Curva Sud in campo con la sua seconda pelle

Daniele De Rossi

Il bambino che diventò uomo, poi Capitano ed infine leggenda

Francesco Totti

IL GIOVANE CHE DIVENNE "PRINCIPE", NON AZZURRO MA GIALLOROSSO. PER SEMPRE

Giuseppe Giannini

Il "Divino" giallorosso, campione d'Italia nel 1983

Paulo Roberto Falcao

IL TEDESCO CHE VOLAVA SOTTO LA CURVA SUD

Rudi Voeller

SI PUÒ DIVENTARE UN’ICONA GIALLOROSSA SENZA ESSER NATI A ROMA. PICCHIA DURO, SEBINO!

Sebino Nela

Advertisement

Altro da Day