Resta in contatto
Sito appartenente al Network

Edicola

L’Edicola, Dzeko illumina l’Olimpico. Petrachi punta Mariano Diaz e Rugani

Tutta la rassegna stampa in un click

La Gazzetta dello SportEdin Dzeko trascina la Roma all’Olimpico contro il Real: ma non brilla solo il bosniaco, torna ai suoi livelli anche Zaniolo. A breve si discuterà del suo rinnovo mentre Petrachi lavora su più fronti: chiesto al Real il prestito di Mariano Diaz, ieri non convocato da Zidane. Contento Paulo Fonseca della prestazione dei suoi: “Abbiamo reagito bene al cospetto di una grande squadra”. Sullo sfondo, il valzer bloccato degli attaccanti di mezza Serie A, tra Dzeko, Dybala e Icardi.

Tuttosport – Doccia fredda per Petrachi: il Montpellier spazientito molla Olsen e vira su Rulli della Real Sociedad.

Il MessaggeroUna serata di belle speranze, quella vissuta all’Olimpico con il Real Madrid: una prestazione importante dei giallorossi. Protagonista assoluto Edin Dzeko, che ha letteralmente trascinato i suoi al successo. Bene anche Pau Lopez, alla prima all’Olimpico, così come Spinazzola, autore di un grande rigore. Sul mercato, tanti gli scenari in via di sviluppo sugli attaccanti: il valzer tra Dzeko, Higuain e Icardi. Infine, Mister Bavagnoli traccia un primo bilancio del lavoro della Roma Femminile.

La Repubblica – Agli sgoccioli l’avventura di Dzeko con la Roma? Lui intanto segna e si congeda con una prestazione maiuscola. Ma non solo il bosniaco nelle trame di mercato giallorosse: viva la pista in difesa che porta a Daniele Rugani. Infine, l’inchiesta di stampo camorristico che vede, tra le carte, l’incontro tra il boss Cutolo e De Rossi.

Il TempoDzeko fa il galattico con il Real Madrid: la Roma vince così la “Mabel Green Cup“. Petrachi si gode la Roma e aspetta l’incastro giusto per l’affondo su Icardi.

2 Commenti
Subscribe
Notificami
guest

2 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Advertisement

I MITI GIALLOROSSI

L'indimenticabile Ago. Romano e romanista, capitano e campione

Agostino Di Bartolomei

Il "Pluto" dei romanisti. Campione d'Italia nel 2001

Aldair

“Di Bruno solo uno e viene da Nettuno”

Bruno Conti

E' stato il ragazzo della Curva Sud in campo con la sua seconda pelle

Daniele De Rossi

Il bambino che diventò uomo, poi Capitano ed infine leggenda

Francesco Totti

IL GIOVANE CHE DIVENNE "PRINCIPE", NON AZZURRO MA GIALLOROSSO. PER SEMPRE

Giuseppe Giannini

Il "Divino" giallorosso, campione d'Italia nel 1983

Paulo Roberto Falcao

IL TEDESCO CHE VOLAVA SOTTO LA CURVA SUD

Rudi Voeller

SI PUÒ DIVENTARE UN’ICONA GIALLOROSSA SENZA ESSER NATI A ROMA. PICCHIA DURO, SEBINO!

Sebino Nela

Advertisement

Altro da Edicola