Resta in contatto

Focus

Il precampionato della Roma tra highlights, numeri e statistiche: Dzeko e Under sugli scudi (FOTO/VIDEO)

La Roma di Fonseca non ha mai perso, è una macchina da gol ma solo in 3 occasioni ha avuto la porta inviolata

Con l’amichevole vinta per 1-3 in casa dell’Arezzo, i giallorossi guidati da Paulo Fonseca hanno ufficialmente terminato il percorso di avvicinamento alla prossima Serie A che inizierà tra 7 giorni nel match casalingo delle 20.45 contro il Genoa di Andreazzoli. Tra gol, tabellini, statistiche di squadra ed individuali, questo è il precampionato della Roma.

Calendario e risultati, gol fatti e subiti

Sono state 10 le amichevoli collezionate dai giallorossi in questo percorso estivo di avvicinamento al campionato e la Roma ha ottenuto uno score di 8 vittorie su 10 nei tempi regolamentari, diventano 9 vittorie su 10 se consideriamo i calci di rigore vinti contro il Real Madrid nella Mabel Green Cup. Un bottino dunque più che positivo raggiunto anche grazie ai 48 gol fatti e 10 subiti (d.r. +38). Solamente in tre occasioni gli uomini di Paulo Fonseca hanno mantenuto la rete inviolata: Tor Sapienza, Gubbio e Rieti. Questo è stato il calendario estivo dei giallorossi:

  • 18 luglio 2019, Roma 12-0 Tor Sapienza
  • 20 luglio 2019, Roma 10-1 Trastevere
  • 24 luglio 2019, Roma 3-0 Gubbio
  • 27 luglio 2019, Roma 7-0 Rieti
  • 27 luglio 2019, Roma 3-1 Ternana
  • 31 luglio 2019, Perugia 1-3 Roma
  • 3 agosto 2019, Lille 2-3 Roma
  • 7 agosto 2019, Roma 2-2 Athletic Bilbao
  • 11 agosto 2019, Roma 2-2 Real Madrid (7-6 d.c.r.)
  • 17 agosto 2019, Arezzo 1-3 Roma

Highlights, formazioni e marcatori di tutte le amichevoli estive giallorosse

ROMA 12-0 TOR SAPIENZA

Marcatori: 10′ rig. Perotti, 25′, 45’+3 Schick, 43′ Spinazzola, 45′ Spinozzi, 48′ Ünder, 56′ aut. Mattia, 58′ Dzeko, 60′, 88′ Antonucci, 72′, 80′ Florenzi

LE FORMAZIONI UFFICIALI

ROMA (4-2-3-1): Pau Lopez; Karsdorp, Santon, Juan Jesus, Spinazzola; Spinozzi, Nzonzi; Defrel, Pastore, Perotti; Schick
A disp.: Olsen, Cristante, Dzeko, Kolarov, Under, Fazio, Florenzi, Capradossi, Antonucci, Bouah, Bordin
Allenatore: Paulo Fonseca

TOR SAPIENZA (4-3-3): De Angelis, De Nicola, D’Astolfo, Sallusti, Cannizzo; Marra, Della Penna, Cannizzo; Toracchio, Montesi, Di Giovanni.
A disp.: Mattia, Anselmi, Forte, Chiti, Le Rose, Marzulli, Panella, Joshua, Ilari, Spatara, Procaccianti, Mancini, Barba, Vendemmia, Taricone, Santori, Bastianelli
Allenatore: Fabrizio Anselmi

ROMA 10-1 TRASTEVERE

Marcatori: 3′ Dzeko, 6′ Kolarov, 20′ Under, 21′ Antonucci, 31′ Dzeko, 45′ + 1′ Lorusso (T), 45′ + 2′ Cristante, 47′ D’Urso, 48′ Schick, 56′ Perotti, 88′ Defrel

LE FORMAZIONI UFFICIALI

Roma : Olsen (46′ Pau Lopez); Karsdorp (46′ Bouah), Fazio (64′ Mancini), Capradossi (46′ Jesus), Kolarov (46′ Spinazzola); Cristante (46′ Santon), Nzonzi (46′ Perotti); Ünder (46′ Defrel), Antonucci (46′ D’urso), Florenzi (64′ Cristante); Dzeko (46′ Schick).
All. Fonseca.

Trastevere: Casagrande; Marino, Tarantino, Sfano, Pastorelli; Bergamini, Lucchese, Bertoldi; Tajarol, Lorusso, De Iulis
disp.: Tolomeo, Cornacchia, Feroci, Ponzi, Roselli, Capodaglio, Di Giuseppe, Falco, Grappasonni, Sannipoli, Marini, Panico, Pecci.
All.: Perrotti.

ROMA 3-0 GUBBIO

Marcatori: 14′ Fazio, 52′ Antonucci, 87′ Pastore

FORMAZIONI UFFICIALI

AS ROMA: Mirante (46′ Pau Lopez); Santon (46′ Florenzi), Fazio (61′ Capradossi), Mancini (32′ Juan Jesus), Spinazzola (46′ Kolarov); Cristante (46′ Nzonzi), Diawara (46′ Pastore); Defrel (46′ Under), Zaniolo (46′ Antonucci), Perotti (46′ Kluivert), Dzeko (46′ Schick)
A disp.: Karsdorp, Coric
All.: Paulo Fonseca

GUBBIO: Ravaglia; Filippini, Bacchetti, Konaté, Tofanari; Sbaffo, Ricci, Malaccari, Tavernelli; Cesaretti, De Silvestro
A disp.: Zanellati, M. Conti, Maini, Zanoni, Fondacci, Battista, Di Cato, Cenciarelli, A. Conti
All. Federico Guidi

ROMA 7-0 RIETI

Marcatori: 43′ Zaniolo, 46′ aut. Granata, 50′ Santon, 75′ Under, 82′ Florenzi, 84′, 87′ Schick

LE FORMAZIONI UFFICIALI

ROMA (4-2-3-1): Olsen (46′ Fuzato), Karsdorp (71′ Florenzi), Mancini (71′ Fazio), Bianda (41′ Jesus), Spinazzola (71′ Kolarov); Nzonzi (71′ Cristante), Santon (71′ Diawara); Zaniolo (71′ Under), Kluivert (71′ Perotti), Antonucic (71′ Pastore); Defrel (71′ Schick).
A disp.: Fuzato, Cristante, Jesus, Perotti, Kolarov, Schick, Ünder, Fazio, Florenzi, Pastore, Diawara
All. Paulo Fonseca

RIETI (4-3-1-2): Lazzari (30′ Addario, poi al 58′ Pegorin), Bellopiede (46′ Arcaleni, al 54′ sostituto da De Sarlo), Gigli (70′ Parente), Granata, Zanchi; Marchi, Palma (46′ Del Regno), Tirelli; Bartolotta; Gondo, Marcheggiani.
A disp.:
All. Alberto Mariani

ROMA 3-1 TERNANA

Marcatori: 14′ Defendi [T], 52′ Under, 63′ Under, 93′ Defrel

LE FORMAZIONI UFFICIALI

AS Roma (4-2-3-1):Pau Lopez (46′ Mirante); Florenzi (72′ Karsdorp), Fazio, Juan Jesus (72′ Mancini), Kolarov (72′ Spinazzola); Cristante (72′ Santon), Diawara (72′ Nzonzi); Ünder (72′ Antonucci), Pastore (72′ Zaniolo), Perotti (72′ Kluivert); Schick (72′ Defrel).
A disp.:

All.:
Fonseca.

TERNANA: Iannarilli, Suagher, Sini, Ferrante, Salzano, Mammarella, Furlan, Marilungo, Nesta, Proietti, Defendi
A disp.: Vitali, Tozzo, Onesti, Mennini, Pavanello, Vantaggiato, Bergamelli, Russo, Mucciante, Argento, Boateng
All.: Gallo

PERUGIA 1-3 ROMA

Marcatori: 8′ Dzeko, 22′ e 89′ Mancini, 35′ Iemmello [P]

LE FORMAZIONI UFFICIALI

PERUGIA (4-3-2-1): Vicario (Leali); Rosi (Mazzocchi), Gyomber (Rodin), Sgarbi (Capone), Di Chiara (Nzita); Carraro (Falasco), Falzerano (Ranocchia), Dragomir (Manconi); Fernandes (Kouan), Buonaiuto (Melchiorri); Iemmello (Bianchimano)
A disp.: Ruggiero, Bianco, Konate, Settimi, Moscati, Ngawa
All. Massimo Oddo

AS ROMA (4-2-3-1): 83 Mirante (46′ Pau Lopez); 24 Florenzi (46′ Karsdorp), 23 Mancini, 20 Fazio (46′ Jesus), 37 Spinazzola (46′ Kolarov); 44 Diawara (46′ Nzonzi), 7 Pellegrini (46′ Cristante); 17 Cengiz (68′ Zaniolo), 22 Zaniolo (46′ Antonucci), 8 Perotti (46′ Kluivert); 9 Dzeko (46′ Schick)
All. Paulo Fonseca

LILLE 2-3 ROMA

Marcatori: 19′ Weah [L], 73′ Araujo [L], 51′ Under, 62′ Zaniolo, 91′ Cristante

LILLE (4-2-3-1): Maignan (75′ Jardim); Celik, Fonte (75′ Niasse), Ie, Bradaric (75′ Reinildo); Bamba (75′ Pied), Andre (83′ Show), T. Maia (58′ Soumaré), Ikoné (58′ Araujo), Weah (75′ Ouattara); Remy (83′ Postolachi).
A disp.: Soumaoro, Zekaj.
All.: C. Galtier.

ROMA (4-2-3-1): Pau Lopez; Florenzi (70′ Spinazzola), Juan Jesus, Fazio, Kolarov; Diawara (70′ Pellegrini), Cristante; Under (70′ Antonucci), Zaniolo, Kluivert (70′ Perotti); Dzeko.
A disp.: Mirante, Fuzato, Schick, Mancini.
All.: 
P. Fonseca.

ROMA 2-2 ATHLETIC BILBAO

Marcatori: 26′ Muniain (A), 58′ Kolarov, 78′ Raul Garcia (A), 91′ Pellegrini

ROMA (4-2-3-1): Mirante (46′ Pau Lopez); Florenzi (46′ Kolarov), Mancini, J. Jesus (46′ Fazio), Spinazzola (74′ Santon); Pellegrini, Diawara (46′ Cristante); Cengiz (46′ Zaniolo), Antonucci, Perotti (67′ Kluivert); Defrel (67′ Dzeko).
A disp.: Fuzato.
All. Paulo Fonseca

ATHLETIC CLUB (4-2-3-1): Unai Simón; Capa, Yeray, I. Martínez, Yuri B.; Dani García, Unai López (87′ Vesga); Muniain, Raúl García, Córdoba (Nunez); Williams (81′ Kodro).
A disp.: Herrerín, Ganea, Larrazabal, Sancet.
All. Gaizka Garitano

ROMA 7-6 (d.c.r.) REAL MADRID

Marcatori nei tempi regolamentari: 17′ Marcelo [R], 34′ Perotti, Casemiro 39′ [R], Dzeko 40′

Roma (4-2-3-1): Lopez; Florenzi (61′ Spinazzola), Fazio, Juan Jesus, Kolarov; Cristante , Pellegrini (61′ Diawara); Under, Zaniolo (75′ Antonucci), Perotti (66′ Kluivert); Dzeko (75′ Schick).
A disposizione: Fuzato, Mirante, Mancini, Santon, Defrel
Allenatore: Fonseca

Real Madrid (3-5-2): Courtois; Militao, Varane, Nacho (46′ Vinicius Junior); Carvajal (61′ Odriozola), Modric, Casemiro (61′ Kroos), Valverde (46′ Jovic), Marcelo; Benzema (61′ Bale), Hazard (70 ‘ Isco)
A disposizione: Navas, Lunin, L. Vazquez, Rodrygo
Allenatore: Zidane

AREZZO 1-3 ROMA

Marcatori: 49′ Perotti rig, 52′ Belloni rig., 65′ Dzeko, 88′ Kluivert

LE FORMAZIONI UFFICIALI

Arezzo (4-3-3): Pissardo (46′ Daga), Sereni (73′ Fracassini), Buglio (60′ Mosti), Borghini (73′ Foglia), Belloni (60′ Raja), Mesina (60′ Sussi), Luciani, Rolando (73′ Tassi), Baldan (60′ Caso), Cheddira (60′ Maestrelli), Volpicelli (60′ Bruschi)
A disp.: Casini, Basit
All.: Daniele Di Donato

Roma (4-2-3-1): Pau Lopez; Florenzi (82′ Santon), Fazio, Juan Jesus (46′ Mancini), Kolarov (70′ Spinazzola); Cristante, Diawara (70′ Pellegrini); Under (82′ Defrel), Zaniolo (82′ Antonucci), Perotti (76′ Kluivert); Dzeko (82′ Schick).
A disp.: Fuzato, Mirante
All.: Paulo Fonseca

La classifica dei marcatori del precampionato giallorosso, sul podio: Dzeko, Under e Schick

Edin Dzeko e Cengiz Under in grande spolvero, oltre che aver siglato in coppia 12 dei 48 gol totali – realizzati da ben 17 marcatori differenti – hanno anche sfoderato prestazioni convincente e un affiatamento che lascia ben sperare per l’inizio del campionato:

  1. Edin Dzeko, 6 gol
  2. Cengiz Under, 6 gol
  3. Patrik Schick, 5 gol
  4. Diego Perotti, 4 gol
  5. Mirko Antonucci, 4 gol
  6. Alessandro Florenzi, 3 gol
  7. Nicolò Zaniolo, 3 gol
  8. Aleksandar Kolarov, 2 gol
  9. Gianluca Mancini, 2 gol
  10. Gregoire Defrel, 2 gol
  11. Justin Kluivert, 1 gol
  12. Lorenzo Pellegrini, 1 gol
  13. Javier Pastore, 1 gol
  14. Leonardo Spinazzola, 1 gol
  15. Davide Santon, 1 gol
  16. Emanuele Spinozzi, 1 gol
  17. Christian D’Urso, 1 gol
1 Commento
Subscribe
Notificami
guest
1 Comment
più nuovi
più vecchi più votati
Inline Feedbacks
View all comments
Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 anno fa

Vabbe mo a parte le spagnole avemo incontrato pizze e fichi perciò non s allargamo

Advertisement

Francesco Totti: uomo, capitano e leggenda

Ultimo commento: "Il like a Manolas? Brutto brutto!"

Agostino Di Bartolomei

Ultimo commento: "Tifo Lazio ma ammiravo Agostino come calciatore e come uomo. Apprezzo molto anche suo figlio. Il coro con il suo nome mi faceva venire i brividi."

Giuseppe Giannini

Ultimo commento: "Te vojo bene Principe! Sei stato il mio idolo da ragazzino, dopo Falcao il giocatore che mi ha fatto innamorare della AsRoma e di Roma."

Nils Liedholm

Ultimo commento: "Gli anni della Magica... indimenticabili momenti di sport ancora genuini con un allenatore maestro in tutti i sensi un grazie grande e sentito......"

Daniele De Rossi

Ultimo commento: "L'anima della Roma"
Advertisement

I MITI GIALLOROSSI

E' stato il ragazzo della Curva Sud in campo con la sua seconda pelle

Daniele De Rossi

Il bambino che diventò uomo, poi Capitano ed infine leggenda

Francesco Totti

Altro da Focus