Resta in contatto
Sito appartenente al Network

Rassegna Stampa

Fonseca deve sistemare la difesa: per Rugani sono giorni caldi

La Roma è bella ma senza equilibrio

Entusiasma davanti e fa venire i brividi dietro. La sfida col Genoa ha parlato chiaro. Gli schemi offensivi funzionano, Dzeko e Under ci danzano dentro a meraviglia. Piovono le occasioni e i gol. Ma in difesa a ogni assalto sono brividi.

Fonseca resta fedele alla linea ed è giusto così. Chiede da tempo un difensore, Petrachi vuole accontentarlo. Tutti sono consci che questa è la priorità ma sono in ritardo. Manolas se n’è andato due mesi fa (ci vorrebbe anche un esterno dopo la cessione di El Shaarawy e l’ennesimo k.o. di Perotti, ma è meno urgente).

Si tratta per Rugani ma, al di là della sue qualità, dubitiamo che sia l’uomo giusto. Casomai Demiral – se è vero che la Juve ha messo anche lui sul mercato – più esplosivo.  Nel frattempo Fonseca deve cercare un compromesso, perché domenica c’è il derby. Lo scrive La Gazzetta dello Sport.

5 Commenti
Subscribe
Notificami
guest

5 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Advertisement

I MITI GIALLOROSSI

L'indimenticabile Ago. Romano e romanista, capitano e campione

Agostino Di Bartolomei

Il "Pluto" dei romanisti. Campione d'Italia nel 2001

Aldair

“Di Bruno solo uno e viene da Nettuno”

Bruno Conti

E' stato il ragazzo della Curva Sud in campo con la sua seconda pelle

Daniele De Rossi

Il bambino che diventò uomo, poi Capitano ed infine leggenda

Francesco Totti

IL GIOVANE CHE DIVENNE "PRINCIPE", NON AZZURRO MA GIALLOROSSO. PER SEMPRE

Giuseppe Giannini

Il "Divino" giallorosso, campione d'Italia nel 1983

Paulo Roberto Falcao

IL TEDESCO CHE VOLAVA SOTTO LA CURVA SUD

Rudi Voeller

SI PUÒ DIVENTARE UN’ICONA GIALLOROSSA SENZA ESSER NATI A ROMA. PICCHIA DURO, SEBINO!

Sebino Nela

Advertisement

Altro da Rassegna Stampa