Resta in contatto
Sito appartenente al Network

Roma Femminile

Bavagnoli: “La sconfitta è colpa mia. Qualcosa sta cambiando nel calcio femminile”

Parla l’allenatrice delle giallorosse

Betty Bavagnoli, allenatrice della Roma Femminile, ha rilasciato un’intervista a La Repubblica:

A 56 anni allenatrice della Roma, è sorpresa?
“Dal numero di tifosi che sono venuti e vederci, sì. Non ho mai visto così tanta gente, faremo di tutto per dare soddisfazioni. Mi assumo la responsabilità di questa sconfitta, ci è mancata la capacità di reazione, abbiamo avuto molti nuovi arrivi in squadra, ma non è una giustificazione”.

La Roma ha fatto 9 acquisti di 8 nazionalità diverse. Perché si viene a giocare in Italia, ma le nostre giocatrici non vanno all’estero?
“Perché le nostre sentono che in Italia qualcosa sta cambiando e vogliono far parte di questa rivoluzione”.

9 Commenti
Subscribe
Notificami
guest

9 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Advertisement

I MITI GIALLOROSSI

L'indimenticabile Ago. Romano e romanista, capitano e campione

Agostino Di Bartolomei

Il "Pluto" dei romanisti. Campione d'Italia nel 2001

Aldair

“Di Bruno solo uno e viene da Nettuno”

Bruno Conti

E' stato il ragazzo della Curva Sud in campo con la sua seconda pelle

Daniele De Rossi

Il bambino che diventò uomo, poi Capitano ed infine leggenda

Francesco Totti

IL GIOVANE CHE DIVENNE "PRINCIPE", NON AZZURRO MA GIALLOROSSO. PER SEMPRE

Giuseppe Giannini

Il "Divino" giallorosso, campione d'Italia nel 1983

Paulo Roberto Falcao

IL TEDESCO CHE VOLAVA SOTTO LA CURVA SUD

Rudi Voeller

SI PUÒ DIVENTARE UN’ICONA GIALLOROSSA SENZA ESSER NATI A ROMA. PICCHIA DURO, SEBINO!

Sebino Nela

Advertisement

Altro da Roma Femminile