Resta in contatto
Sito appartenente al Network

Rassegna Stampa

La Roma fa i fuochi d’artificio

Giallorossi spettacolari nel primo tempo che si chiude 4-0

Per la classifica ad alta quota c’è anche la Roma. 4 gol al Sassuolo con 4 giocatori diversi e in più due pali e una traversa. La difesa ha rischiato meno anche se il secondo tempo dei neroverdi rimanda le analisi sulla retroguardia. C’è Mkhitaryan che bagna il debutto con un gol, ma soprattutto un Pellegrini devastante quando gioca trequartista. Ha servito tre assist e colpito un legno davanti agli occhi di Mancini che l’ha sempre schierato dietro la punta, ma da esterno.

Con Veretout davanti alla difesa, inoltre, sembra la scelta più equilibrata. E’ stato lasciato in panchina Zaniolo per Kluivert e parecchi hanno storto il naso per poi ricredersi davanti all’ottima prestazione dell’olandese. La Roma rimane l’unica big imbattuta col Sassuolo. I capitolini nel primo tempo hanno avuto la meglio in ogni azione con l’intermezzo del palo di Defrel. All’intervallo la partita si poteva considerare chiusa con la Roma che ha provato ad infierire nella ripresa anche se poi la gara è diventata più o meno equilibrato con delle correzioni di De Zerbi. Lo scrive La Gazzetta dello Sport.

1 Commento
Subscribe
Notificami
guest

1 Commento
Inline Feedbacks
View all comments
Advertisement

I MITI GIALLOROSSI

L'indimenticabile Ago. Romano e romanista, capitano e campione

Agostino Di Bartolomei

Il "Pluto" dei romanisti. Campione d'Italia nel 2001

Aldair

“Di Bruno solo uno e viene da Nettuno”

Bruno Conti

E' stato il ragazzo della Curva Sud in campo con la sua seconda pelle

Daniele De Rossi

Il bambino che diventò uomo, poi Capitano ed infine leggenda

Francesco Totti

IL GIOVANE CHE DIVENNE "PRINCIPE", NON AZZURRO MA GIALLOROSSO. PER SEMPRE

Giuseppe Giannini

Il "Divino" giallorosso, campione d'Italia nel 1983

Paulo Roberto Falcao

IL TEDESCO CHE VOLAVA SOTTO LA CURVA SUD

Rudi Voeller

SI PUÒ DIVENTARE UN’ICONA GIALLOROSSA SENZA ESSER NATI A ROMA. PICCHIA DURO, SEBINO!

Sebino Nela

Advertisement

Altro da Rassegna Stampa