Resta in contatto
Sito appartenente al Network

Rassegna Stampa

Fonseca alza i toni: “Subiamo troppi gol”

Il tecnico portoghese: “Nessuno è contento di prendere due reti a partita

Cambierò qualcosa in tutti i settori“. Fonseca alla vigilia della sfida con il Lecce ha annunciato il turnover in ogni reparto del campo, ma per non dare vantaggi all’avversario, reduce dalla vittoria in trasferta contro la SPAL, ha tenuto per sé ogni altra informazione sullo schieramento e sui giocatori: “Non intendo rivelare la formazione, ma effettuerò alcuni cambi. In questo periodo ci sono partite molto ravvicinate e c’è poco tempo per recuperare“.

Il tecnico ha poi dribblato agilmente la domanda sulla titolarità di Zaniolo, che infatti partirà dalla panchina, volendo analizzare la questione delle reti subite: “E’ un dato che non ci soddisfa, nessuno è contento di prendere due gol a partita“. Lo riporta Il Tempo.

Lascia un commento
Subscribe
Notificami
guest

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Advertisement

I MITI GIALLOROSSI

L'indimenticabile Ago. Romano e romanista, capitano e campione

Agostino Di Bartolomei

Il "Pluto" dei romanisti. Campione d'Italia nel 2001

Aldair

“Di Bruno solo uno e viene da Nettuno”

Bruno Conti

E' stato il ragazzo della Curva Sud in campo con la sua seconda pelle

Daniele De Rossi

Il bambino che diventò uomo, poi Capitano ed infine leggenda

Francesco Totti

IL GIOVANE CHE DIVENNE "PRINCIPE", NON AZZURRO MA GIALLOROSSO. PER SEMPRE

Giuseppe Giannini

Il "Divino" giallorosso, campione d'Italia nel 1983

Paulo Roberto Falcao

IL TEDESCO CHE VOLAVA SOTTO LA CURVA SUD

Rudi Voeller

SI PUÒ DIVENTARE UN’ICONA GIALLOROSSA SENZA ESSER NATI A ROMA. PICCHIA DURO, SEBINO!

Sebino Nela

Advertisement

Altro da Rassegna Stampa