Resta in contatto
Sito appartenente al Network

Rassegna Stampa

Herrmann, ecco il volto sempre felice del Borussia: “Sarà una gara difficile, temo soprattutto Dzeko”

Le parole dell’esterno del Borussia

Patrick Herrmann, esterno del Borussia Monchengladbach, in vista della gara di Europa League di domani contro la Roma ha rilasciato alcune dichiarazioni al quotidiano La Gazzetta dello Sport. Queste le sue parole:

Che partita si aspetta?
“Difficile. All’Olimpico per 25′ siamo andati davvero forte, ma siamo stati sfortunati come in occasione della traversa. Dopo il gol di Zaniolo la Roma si è abbassata e abbiamo faticato, ma il pareggio è giusto”.

Anche se con il rigore regalato nel finale…
“Non ne ricordo uno simile, non c’era proprio, abbiamo avuto molta fortuna. Per me fra l’altro le partite con la Roma emotivamente sono particolari visto che un mio caro amico è un tifoso giallorosso”.

Chi teme della Roma?
“Dzeko, era fortissimo già in Bundesliga. Ora per me è fra i migliori attaccanti al mondo. Noi però siamo in forma, siamo uniti, giochiamo di squadra. Ma, nonostante il nostro primato, non parlatemi di titolo in Bundesliga: è ancora troppo presto, può succedere di tutto. Facciamo ancora in tempo a scivolare all’ottavo posto”.

Lascia un commento
Subscribe
Notificami
guest

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Advertisement

I MITI GIALLOROSSI

L'indimenticabile Ago. Romano e romanista, capitano e campione

Agostino Di Bartolomei

Il "Pluto" dei romanisti. Campione d'Italia nel 2001

Aldair

“Di Bruno solo uno e viene da Nettuno”

Bruno Conti

E' stato il ragazzo della Curva Sud in campo con la sua seconda pelle

Daniele De Rossi

Il bambino che diventò uomo, poi Capitano ed infine leggenda

Francesco Totti

IL GIOVANE CHE DIVENNE "PRINCIPE", NON AZZURRO MA GIALLOROSSO. PER SEMPRE

Giuseppe Giannini

Il "Divino" giallorosso, campione d'Italia nel 1983

Paulo Roberto Falcao

IL TEDESCO CHE VOLAVA SOTTO LA CURVA SUD

Rudi Voeller

SI PUÒ DIVENTARE UN’ICONA GIALLOROSSA SENZA ESSER NATI A ROMA. PICCHIA DURO, SEBINO!

Sebino Nela

Advertisement

Altro da Rassegna Stampa