Resta in contatto

Rassegna Stampa

Spinazzola, nuovo KO muscolare: la lista degli infortuni sale a 17

Il terzino giallorosso si è fermato nel primo tempo a Parma

Si allunga la lista delle presenze in infermeria. Al Tardini si aggiorna il bilancio con il quarto stop di Spinazzola e gli infortuni diventano 17: 12 muscolari e 5 traumatici. Questi 17 ko pesano solo per Fonseca che da inizio stagione convive con l’emergenza. Sotto la lente d’ingrandimento a Trigoria c’è ogni singolo caso, ma a quanto pare non basta. La resa del terzino a metà primo tempo riapre il dibattito sulla gestione e sul recupero dei giocatori che si fermano, improvvisamente recuperano e rientrano in campo solo per qualche minuto.

Spinazzola non potrà rispondere alla chiamata di Mancini a differenza di Florenzi che è stato comunque convocato visto che il CT lo considera punto fermo del gruppo. In controtendenza con tutto questo c’è Pastore alla settima gara di fila da titolare, Petrachi: “Merito di Fonseca per come lo ha gestito e come ci ha lavorato. E della società che, quando ci ha chiesto di rimanere, gli ha risposto ‘Va bene, adesso giocati le tue chance, però cerca di dare quel contributo che tutti si aspettano’. Uno con le sue qualità e quello stipendio deve saper portare la croce addosso. E’ ritrovato, non si deve fermare“. Lo scrive Il Messaggero.

Lascia un commento
Subscribe
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Advertisement

Francesco Totti: uomo, capitano e leggenda

Ultimo commento: "Colui che ha rappresentato tutto ... l'amore della mia vita per il calcio e per questa squadra..."

Giuseppe Giannini

Ultimo commento: "Il mio primo vero amore... un sogno vederlo sulla panchina della Roma come allenatore"

Agostino Di Bartolomei

Ultimo commento: "Finire il vostre preoccupazioni d denaro stupido la mia offerta di prestito. Offro di 5000 ha 200 000 000 € un interessato del 3% per anno e-mail:..."

Daniele De Rossi

Ultimo commento: "Il solo capitano degno di Agostino"

Nils Liedholm

Ultimo commento: "Grande Barone! Iniziai allora a tifare la Roma, per la sua zona totale e quel genio di Falcao!"
Advertisement

I MITI GIALLOROSSI

E' stato il ragazzo della Curva Sud in campo con la sua seconda pelle

Daniele De Rossi

Il bambino che diventò uomo, poi Capitano ed infine leggenda

Francesco Totti

Altro da Rassegna Stampa