Resta in contatto

Rassegna Stampa

Zero trofei, tre secondi posti e otto tecnici cambiati.

Il bilancio dell’era pallottiana non fa felici i tifosi giallorossi

Otto anni e mezzo, compresa la prima stagione di DiBenedetto con pochi picchi e molte delusioni. Zero trofei nella bacheca romanista e sotto la gestione Pallotta la Roma ha raggiunto soltanto una finale, quella di Coppa Italia persa contro la Lazio. Tre secondi posti sempre dietro alla Juventus. Otto gli allenatori dell’era americana.

20 derby disputati in cui la Roma è in vantaggio per 8 a 7 con 5 pareggi. 87 punti arrivati nella stagione 2016/2017, record assoluto nella storia, come le 28 vittorie arrivate in quel campionato. 618 punti ottenuti in totale nelle 321 partite giocate, una media di 1,92. Lo riporta il Corriere della Sera.

Lascia un commento
Subscribe
Notificami
guest

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Advertisement

I MITI GIALLOROSSI

L'indimenticabile Ago. Romano e romanista, capitano e campione

Agostino Di Bartolomei

Il "Pluto" dei romanisti. Campione d'Italia nel 2001

Aldair

“Di Bruno solo uno e viene da Nettuno”

Bruno Conti

E' stato il ragazzo della Curva Sud in campo con la sua seconda pelle

Daniele De Rossi

Il bambino che diventò uomo, poi Capitano ed infine leggenda

Francesco Totti

IL GIOVANE CHE DIVENNE "PRINCIPE", NON AZZURRO MA GIALLOROSSO. PER SEMPRE

Giuseppe Giannini

Il "Divino" giallorosso, campione d'Italia nel 1983

Paulo Roberto Falcao

IL TEDESCO CHE VOLAVA SOTTO LA CURVA SUD

Rudi Voeller

SI PUÒ DIVENTARE UN’ICONA GIALLOROSSA SENZA ESSER NATI A ROMA. PICCHIA DURO, SEBINO!

Sebino Nela

Advertisement

Altro da Rassegna Stampa