Resta in contatto

Prima Squadra

Fonseca: “La squadra è motivata. Insieme ai tifosi siamo più forti!”

Le parole del tecnico giallorosso Paulo Fonseca

Siamo molto contenti di fare gli auguri in questo momento e in questo stadio. Vi ringrazio per il vostro calore e supporto, a nome della squadra e della società. Siete sempre fantastici con la squadra e con il club, ci date coraggio e forza, speriamo che sarete orgogliosi di noi come noi lo siamo di voi. Tutti insieme siamo più forti, tutti insieme possiamo vincere. Buon anno e Forza Roma!” le parole di Paulo Fonseca al termine dell’allenamento.

Subito dopo la seduta, il tecnico giallorosso ha parlato ai microfoni di “Roma Tv”:

“E’ stato un peccato non aver avuto potuto la possibilità di avere qui tutti i nostri tifosi. Siamo molto contenti di questo pomeriggio. I giocatori hanno capito che dopo la sosta bisogna lavorare: è il momento in cui dobbiamo lavorare per poter vincere qualcosa, solo così possiamo esser forti. I giocatori stanno lavorando bene, sono motivati.
Spero che la squadra possa rispondere bene.
Torino? Una squadra molto forte, tutte le partite qui sono difficili. Domenica sarà molto difficile.
Coppa Italia? Dobbiamo solo pensare alla sfida di campionato, poi ci sarà tempo per pensare alle altre.
Il mio slideshow? Sono stati primi sei mesi di felicità, sono molto contento di esser qui. Dobbiamo lavorare per vincere.
Tantissimi auguri, buon anno e Forza Roma!”

Lascia un commento
Subscribe
Notificami
guest

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Advertisement

I MITI GIALLOROSSI

L'indimenticabile Ago. Romano e romanista, capitano e campione

Agostino Di Bartolomei

Il "Pluto" dei romanisti. Campione d'Italia nel 2001

Aldair

“Di Bruno solo uno e viene da Nettuno”

Bruno Conti

E' stato il ragazzo della Curva Sud in campo con la sua seconda pelle

Daniele De Rossi

Il bambino che diventò uomo, poi Capitano ed infine leggenda

Francesco Totti

IL GIOVANE CHE DIVENNE "PRINCIPE", NON AZZURRO MA GIALLOROSSO. PER SEMPRE

Giuseppe Giannini

Il "Divino" giallorosso, campione d'Italia nel 1983

Paulo Roberto Falcao

IL TEDESCO CHE VOLAVA SOTTO LA CURVA SUD

Rudi Voeller

SI PUÒ DIVENTARE UN’ICONA GIALLOROSSA SENZA ESSER NATI A ROMA. PICCHIA DURO, SEBINO!

Sebino Nela

Advertisement

Altro da Prima Squadra