Resta in contatto
Sito appartenente al Network

Edicola

L’Edicola, 4-5 mesi di stop per Zaniolo. Scambio Politano-Spinazzola: è quasi fatta

Tutta la rassegna stampa in un clic

LA GAZZETTA DELLO SPORT La Roma ha utilizzato la terza maglia contro la Juventus per scelta della Nike. Esaurita ieri negli AS Roma Store.
Affare tra Roma e Inter: possibile Spinazzola a Milano e Politano nella capitale, ma la priorità di Conte è un’altra.
Cinque mesi all’inizio di Euro 2020: parte il countdown per Zaniolo. Ieri probabilmente è stato il giorno pi lungo della sua vita.
Due gara all’Olimpico in 24 ore: una delle cause degli infortuni di Demiral e Zaniolo?
Una maledizione senza fine o, come dice qualcun’altro, un primato non invidiabile. Diciannove crociati in meno di sei anni.
Miglior share e seconda migliore audience di sempre per Roma-Juventus su Sky.

IL MESSAGGERO Zaniolo non vuole rinunciare ad Euro 2020. Oggi comincia la riabilitazione: tempi di recupero cha vanno dai 4 ai 5 mesi.
Tanti assenti per Fonseca in vista di Parma e Genoa. Intanto Axa potrebbe entrare nella rosa degli sponsor.
Il ko di Zaniolo cambia in corsa il mercato della Roma. Si è deciso di puntare su esterno offensivo. Qualcuno però dovrà partire.

Il TEMPO L’infortunio di Zaniolo ha scatenato un sentimento comune tra compagni di squadra e avversari. Tanti i messaggi per Nicolò.

CORRIERE DELLA SERARecord di fatturato per le Euro-big. Quattro italiane nella Top 20: Roma al sedicesimo posto.

LA REPUBBLICA Totti consola Zaniolo e lui gli risponde. Il botta e risposta tra i due.

CORRIERE DELLO SPORTCon l’infortunio di Zaniolo è arrivato il momento per Under di riscattarsi: il turco avrà la sua possibilità già giovedì contro il Parma.
La Roma fa difficoltà a trovare la via del gol: Dzeko è troppo solo, gioca sempre e non ha alternative.
Quasi fatta per lo scambio Politano-Spinazzola. Petrachi punta al terzino dei Rangers di Glasgow. Il mediano, invece, dovrebbe arrivare dalla Spagna.

Lascia un commento
Subscribe
Notificami
guest

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Advertisement

I MITI GIALLOROSSI

L'indimenticabile Ago. Romano e romanista, capitano e campione

Agostino Di Bartolomei

Il "Pluto" dei romanisti. Campione d'Italia nel 2001

Aldair

“Di Bruno solo uno e viene da Nettuno”

Bruno Conti

E' stato il ragazzo della Curva Sud in campo con la sua seconda pelle

Daniele De Rossi

Il bambino che diventò uomo, poi Capitano ed infine leggenda

Francesco Totti

IL GIOVANE CHE DIVENNE "PRINCIPE", NON AZZURRO MA GIALLOROSSO. PER SEMPRE

Giuseppe Giannini

Il "Divino" giallorosso, campione d'Italia nel 1983

Paulo Roberto Falcao

IL TEDESCO CHE VOLAVA SOTTO LA CURVA SUD

Rudi Voeller

SI PUÒ DIVENTARE UN’ICONA GIALLOROSSA SENZA ESSER NATI A ROMA. PICCHIA DURO, SEBINO!

Sebino Nela

Advertisement

Altro da Edicola