Resta in contatto

Rassegna Stampa

E ora Under diventa indispensabile

Il turco avrà la sua possibilità di riscattarsi già giovedì contro il Parma

L’operazione recupero è partita a freddo, nel momento più inaspettato: turbato dagli infortuni di due amici, Demiral prima e Zaniolo poi, Cengiz Under non aveva neppure la maglietta addosso quando è stato chiamato da Fonseca per entrare in campo. Il risultato è stato un timido inizio e un secondo tempo incoraggiante.

Da adesso avrà un girone di ritorno più le coppe per rivalutarsi e meritarsi le attenzioni dei grandi club europei. La prossima partita contro il Parma in Coppa Italia lo vedrà protagonista e proprio al Tardini aveva fatto il suo rientro in campo dopo un infortunio: 25 minuti deludenti, da inquadrare nella prestazione complessiva negativa.

Proprio quell’infortunio ha immalinconito il giocatore, al terzo problema muscolare in nove mesi. Il momento più brutto è stato la serata di Europa League contro il Wolfsberger: sostituito, è uscito tra i fischi dell’Olimpico. Ma la stagione non è finita: c’è ancora tempo per convertire i mugugni popolari in applausi. Lo scrive il Corriere dello Sport.

Lascia un commento

Lascia un commento

avatar
  Subscribe  
Notificami
Advertisement

Giuseppe Giannini

Ultimo commento: "Ciliegina sulla torta...allenatore as roma!!!!!! Che spettacolo!!!!"

Agostino Di Bartolomei

Ultimo commento: "Leggere dietro i silenzi di persone che come Agostino erano tanto taciturni e' quasi impossibile e spesso puo'avere dei risvolti imprevedibili e..."

Nils Liedholm

Ultimo commento: "videoNils Liedholm - Siamo la Roma"

Francesco Totti: uomo, capitano e leggenda

Ultimo commento: "Grande capitano grande uomo"

Daniele De Rossi

Ultimo commento: "Daniele vena gonfia di passione"
Advertisement

Altre notizie dalla città

Powered by Good Morning News

Altro da Rassegna Stampa