Resta in contatto
Sito appartenente al Network

News

Nella crisi finiscono pure Carles Perez e Villar. E Florenzi al Valencia…

Carles Perez e Villar hanno scoperto la Roma più triste di questo primo scorcio dell’era fonsechiana

Con Perotti e Pastore in panca, l’ingresso di due ragazzi appena arrivati è parso come un messaggio di Fonseca alla dirigenza. Come a dire, questi mi avete comprato e questi devo utilizzare. La Roma, che nelle ultime due settimane ha preso Zaniolo e Diawara, si presenta alla corsa Champions più debole di prima, visto che non sono arrivati calciatori al loro livello.

I due ragazzi spagnoli devono crescere in fretta, già venerdì contro il Bologna, la squalifica di Pellegrini può far pensare ad un Villar presente almeno in corsa. Discorso diverso per Perez, ma se Under non trova la vena che aveva mostrato al derby, vedremo presto all’opera anche l’ex Barcellona. Lo scrive La Gazzetta Dello Sport.

Lascia un commento
Subscribe
Notificami
guest

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Advertisement

I MITI GIALLOROSSI

L'indimenticabile Ago. Romano e romanista, capitano e campione

Agostino Di Bartolomei

Il "Pluto" dei romanisti. Campione d'Italia nel 2001

Aldair

“Di Bruno solo uno e viene da Nettuno”

Bruno Conti

E' stato il ragazzo della Curva Sud in campo con la sua seconda pelle

Daniele De Rossi

Il bambino che diventò uomo, poi Capitano ed infine leggenda

Francesco Totti

IL GIOVANE CHE DIVENNE "PRINCIPE", NON AZZURRO MA GIALLOROSSO. PER SEMPRE

Giuseppe Giannini

Il "Divino" giallorosso, campione d'Italia nel 1983

Paulo Roberto Falcao

IL TEDESCO CHE VOLAVA SOTTO LA CURVA SUD

Rudi Voeller

SI PUÒ DIVENTARE UN’ICONA GIALLOROSSA SENZA ESSER NATI A ROMA. PICCHIA DURO, SEBINO!

Sebino Nela

Advertisement

Altro da News