Resta in contatto
Sito appartenente al Network

Roma Primavera

De Rossi: “Contro il Verona servirà più attenzione. Crediamo nel passaggio del turno”

I giallorossi sono chiamati alla rimonta per accedere alla finale

Alberto De Rossi, tecnico della Roma Primavera, ha parlato ai microfoni di Roma TV alla vigilia della semifinale di ritorno di Coppa Italia contro il Verona (l’andata è terminata 2-0 per gli scaligeri):

La partita di Verona è stata caratterizzata da questi episodi negativi in fase difensiva. Abbiamo avuto una lettura sbagliata a partire dal primo minuto, in cui abbiamo causato un calcio di rigore, l’ennesimo. Ci vorrà molta più attenzione, anche sull’aspetto tattico. Anche qualche calcio da fermo potrà garantirci i gol necessari per passare il turno. La squadra ci crede: in varie partite abbiamo segnato tanti e tanti gol. Quest’anno abbiamo creato tante occasioni, ne abbiamo trasformate altrettante, ma non abbiamo garantito quella sicurezza dietro che sarebbe servita. Non sarebbe male se ci fosse qualcuno sugli spalti a spingere questi ragazzi, perché noi stiamo sempre un po’ da soli. Il clima è quello giusto, da settore giovanile, anche se la Primavera un po’ si distacca da questo. Teniamo moltissimo a questa partita, soprattutto a non fare la figura che abbiamo fatto all’andata

Lascia un commento
Subscribe
Notificami
guest

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Advertisement

I MITI GIALLOROSSI

L'indimenticabile Ago. Romano e romanista, capitano e campione

Agostino Di Bartolomei

Il "Pluto" dei romanisti. Campione d'Italia nel 2001

Aldair

“Di Bruno solo uno e viene da Nettuno”

Bruno Conti

E' stato il ragazzo della Curva Sud in campo con la sua seconda pelle

Daniele De Rossi

Il bambino che diventò uomo, poi Capitano ed infine leggenda

Francesco Totti

IL GIOVANE CHE DIVENNE "PRINCIPE", NON AZZURRO MA GIALLOROSSO. PER SEMPRE

Giuseppe Giannini

Il "Divino" giallorosso, campione d'Italia nel 1983

Paulo Roberto Falcao

IL TEDESCO CHE VOLAVA SOTTO LA CURVA SUD

Rudi Voeller

SI PUÒ DIVENTARE UN’ICONA GIALLOROSSA SENZA ESSER NATI A ROMA. PICCHIA DURO, SEBINO!

Sebino Nela

Advertisement

Altro da Roma Primavera