Resta in contatto

Rassegna Stampa

Il virus contagia anche i diritti tv

Se il campionato finisse oggi, danno di 700 milioni per la Serie A

In ballo ci sono troppi soldi per le squadre di club. E le Nazionali sono state messe da parte: il campionato europeo infatti è stato rinviato al 2021. In Italia, se la Serie A finisse oggi, il danno stimato sarebbe di 700 milioni di euro. Sky e DAZN verserebbero 316 milioni in meno per la non trasmissione delle partite rimaste.

Questo danno aumenta nel caso della Premier League dove i diritti tv sono più remunerativi. Ci sono poi Champions ed Europa League. Solo Sky spende 260 milioni l’anno per assicurarsi i diritti delle due competizioni europee. Da questi calcoli si capisce come i club abbiano fatto parecchia pressione per far concludere le competizioni e rinviare gli Europei. Lo scrive Italia Oggi.

Lascia un commento
Subscribe
Notificami
guest

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Advertisement

I MITI GIALLOROSSI

L'indimenticabile Ago. Romano e romanista, capitano e campione

Agostino Di Bartolomei

Il "Pluto" dei romanisti. Campione d'Italia nel 2001

Aldair

“Di Bruno solo uno e viene da Nettuno”

Bruno Conti

E' stato il ragazzo della Curva Sud in campo con la sua seconda pelle

Daniele De Rossi

Il bambino che diventò uomo, poi Capitano ed infine leggenda

Francesco Totti

IL GIOVANE CHE DIVENNE "PRINCIPE", NON AZZURRO MA GIALLOROSSO. PER SEMPRE

Giuseppe Giannini

Il "Divino" giallorosso, campione d'Italia nel 1983

Paulo Roberto Falcao

IL TEDESCO CHE VOLAVA SOTTO LA CURVA SUD

Rudi Voeller

SI PUÒ DIVENTARE UN’ICONA GIALLOROSSA SENZA ESSER NATI A ROMA. PICCHIA DURO, SEBINO!

Sebino Nela

Advertisement

Altro da Rassegna Stampa