Resta in contatto
Sito appartenente al Network

Rassegna Stampa

Le certezze Uefa, il caos campionati

Dopo l’esecutivo di giovedì, l’Uefa ha inviato una lettera a tutte le Federazioni per ufficializzare le decisioni prese e per confermare una decisione

Entro il 25 maggio ogni nazione dovrà indicare data e modalità della ripresa, con eventuale cambiamento del format. In caso non si potesse più tornare in campo, a Nyon hanno bisogno di sapere chi parteciperà a Champions e Europa League, ma con un chiarimento sulle modalità per prendere la decisione. Il primo passo sarebbe stilare una classifica finale, ma non tutte le squadre hanno disputato le stesse partite, perciò ci sarebbero tre strade: considerare la media punticristallizzare la classifica alla 24esima giornata, escludere soltanto il 25esimo turno, quello ancora da disputare. Giocare la Serie A con 24 squadre è uno scenario che il presidente federale vuole evitare, per non coinvolgere poi anche le leghe inferiori. Il Corriere dello Sport.

 

 

Lascia un commento
Subscribe
Notificami
guest

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Advertisement

I MITI GIALLOROSSI

L'indimenticabile Ago. Romano e romanista, capitano e campione

Agostino Di Bartolomei

Il "Pluto" dei romanisti. Campione d'Italia nel 2001

Aldair

“Di Bruno solo uno e viene da Nettuno”

Bruno Conti

E' stato il ragazzo della Curva Sud in campo con la sua seconda pelle

Daniele De Rossi

Il bambino che diventò uomo, poi Capitano ed infine leggenda

Francesco Totti

IL GIOVANE CHE DIVENNE "PRINCIPE", NON AZZURRO MA GIALLOROSSO. PER SEMPRE

Giuseppe Giannini

Il "Divino" giallorosso, campione d'Italia nel 1983

Paulo Roberto Falcao

IL TEDESCO CHE VOLAVA SOTTO LA CURVA SUD

Rudi Voeller

SI PUÒ DIVENTARE UN’ICONA GIALLOROSSA SENZA ESSER NATI A ROMA. PICCHIA DURO, SEBINO!

Sebino Nela

Advertisement

Altro da Rassegna Stampa