Resta in contatto
Sito appartenente al Network

Rassegna Stampa

I portieri e Dzeko danno il via ai test medici

Giovedì inizierà la ripresa degli allenamenti

In casa Roma è partita ufficialmente la fase 2. Nella giornata di ieri si sono riaperti i cancelli di Trigoria, a quasi due mesi dall’ultimo allenamento collettivo. Il primo ad arrivare è stato Pau Lopez, seguito da Dzeko, Mirante e Fuzato.

Ad aspettare i calciatori giallorossi c’erano i medici del Campus biomedico e di Villa Stuart, che entro domani sottoporranno i membri della rosa e lo staff a nuove visite mediche: tutti i calciatori e i loro familiari sono stati sottoposti, nei giorni scorsi, a tamponi e analisi sierologiche, mentre a Trigoria faranno gli esami del sangue, delle urine, le visite cardiologiche e polmonari e il controllo del tono muscolare. Giovedì inizierà la ripresa del lavoro sul campo, sempre nel rispetto della distanza sociale. Si legge sul Corriere della Sera.

Lascia un commento
Subscribe
Notificami
guest

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Advertisement

I MITI GIALLOROSSI

L'indimenticabile Ago. Romano e romanista, capitano e campione

Agostino Di Bartolomei

Il "Pluto" dei romanisti. Campione d'Italia nel 2001

Aldair

“Di Bruno solo uno e viene da Nettuno”

Bruno Conti

E' stato il ragazzo della Curva Sud in campo con la sua seconda pelle

Daniele De Rossi

Il bambino che diventò uomo, poi Capitano ed infine leggenda

Francesco Totti

IL GIOVANE CHE DIVENNE "PRINCIPE", NON AZZURRO MA GIALLOROSSO. PER SEMPRE

Giuseppe Giannini

Il "Divino" giallorosso, campione d'Italia nel 1983

Paulo Roberto Falcao

IL TEDESCO CHE VOLAVA SOTTO LA CURVA SUD

Rudi Voeller

SI PUÒ DIVENTARE UN’ICONA GIALLOROSSA SENZA ESSER NATI A ROMA. PICCHIA DURO, SEBINO!

Sebino Nela

Advertisement

Altro da Rassegna Stampa