Resta in contatto
Sito appartenente al Network

Rassegna Stampa

E Perotti non si vuole spostare: avanti con i giallorossi fino al 2021

Diego intende rispettare il contratto e già progetta a Roma il suo futuro al termine della carriera

La vita è fatta di scelte. Ci sono quelle che si possono prendere a cuor leggero, decisioni quotidiane per soddisfare i propri bisogni personali, ma ci sono anche quelle più complicate e che possono cambiare completamente il proprio futuro e quello di chi si ha vicino. Anche per questo Diego Perotti ha deciso di stravolgere i suoi piani per il bene della famiglia, rinunciando al sogno di tornare a giocare nuovamente in Argentina. Non è un mistero che l’attaccante volesse un giorno vestire di nuovo la maglia del Boca Juniors, la squadra del suo cuore e sulla quale avrebbe voluto prendersi una rivincita. “Qualcuno in quei due anni diceva che ero entrato al Boca solo grazie a mio padre”, ha confidato “El monito” ai canali ufficiali della Roma. Si legge sul Corriere dello Sport.

Lascia un commento
Subscribe
Notificami
guest

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Advertisement

I MITI GIALLOROSSI

L'indimenticabile Ago. Romano e romanista, capitano e campione

Agostino Di Bartolomei

Il "Pluto" dei romanisti. Campione d'Italia nel 2001

Aldair

“Di Bruno solo uno e viene da Nettuno”

Bruno Conti

E' stato il ragazzo della Curva Sud in campo con la sua seconda pelle

Daniele De Rossi

Il bambino che diventò uomo, poi Capitano ed infine leggenda

Francesco Totti

IL GIOVANE CHE DIVENNE "PRINCIPE", NON AZZURRO MA GIALLOROSSO. PER SEMPRE

Giuseppe Giannini

Il "Divino" giallorosso, campione d'Italia nel 1983

Paulo Roberto Falcao

IL TEDESCO CHE VOLAVA SOTTO LA CURVA SUD

Rudi Voeller

SI PUÒ DIVENTARE UN’ICONA GIALLOROSSA SENZA ESSER NATI A ROMA. PICCHIA DURO, SEBINO!

Sebino Nela

Advertisement

Altro da Rassegna Stampa